Alan Wong chef

Alan Wong è il più ricco chef del mondo con un patrimonio netto di 1 miliardo e 100 milioni di dollari (800 milioni di euro circa). Dietro di lui sul podio degli chef paperone c’è Jamie Oliver ma a grande distanza: “solo” 235 milioni di dollari (170 milioni di euro più o meno) che però può capitalizzare una simile cifra anche grazie alle trasmissione televisive. Gordon Ramsay è terzo con un bottino di 118 milioni di dollari (86 milioni di euro).

Gordon-Ramsay

L’Huffington Post ha rilanciato così la notizia contenuta in un’infografica di Shsonline che ha schematizzato i patrimoni dei 21 chef più ricchi del mondo

Ecco la classifica con i valori in euro.

  Chef Luogo di nascita Patrimonio in €
1 Alan Wong Giappone 800 milioni
2 Jamie Oliver Inghilterra 172 milioni
3 Gordon Ramsay Scozia 86 milioni
4 Wolfgang  Puck Austria 55 milioni
5 Rachel Ray Stati Uniti 44 milioni
6 Emeril Lagasse Stati Uniti 36 milioni
7 Ina Garten Stati Uniti 32 milioni
8 Paula Deen Stati Uniti 11 milioni
9 Mario Batali Stati Uniti 9 milioni
10 Alain Ducasse Francia 8 milioni
11 Todd English Stati Uniti 8 milioni
12 Nobu Matsuhisa Giappone 7 milioni
13 Bobby Flay Stati Uniti 6,6 milioni
14 Ana Quincoces Cuba 5,8 milioni
15 Anthony Bourdain Stati Uniti 4,4 milioni
16 Curtis Stone Australia 4,4 milioni
17 Ron Ben-Israel Israele 3,6 milioni
18 Rocco DiSpirito Stati Uniti 3,3 milioni
19 Jacques Torre Francia 2,9 milioni
20 Lidia Bastianich Stati Uniti 2,7 milioni
21 Michael Chiarello Stati Uniti 1,3 milioni

21 Richest Chefs in the World - An Infographic from Buy Hotel Equipment | Shannon Hotel Supplies

Colpisce che Wong sia riuscito a cumulare un tale patrimonio solo con proventi da ristorante che in Italia sembra difficile almeno ad ascoltare le considerazioni di molti chef.

E ovviamente fa effetto che nella classifica non ci sia nemmeno uno chef italiano. Possiamo solo consolarci con Mario Batali, Rocco DiSpirito e Lidia Bastianich.

[Link: Huffington Post. Immagine: prweb.com]

3 Commenti

  1. Fratelli Cerea: Con oltre 15 milioni di fatturato
    Fratelli Alajmo: Sono oltre 11 i milioni fatturati
    Carlo Cracco: 7,5 milioni di euro
    Giancarlo Perbellini: 6 milioni di euro
    Andrea Berton: 5,4 milioni di euro
    Antonino Cannavacciuolo: 5,2 milioni di fatturato
    Massimo Bottura (migliore chef del mondo nel 2016) 4,9 milioni di euro
    Niko Romito: 3,7 i milioni di fatturato
    Enrico Bartolini: 2,7 milioni di euro
    Moreno Cedroni: 2,6 milioni di fatturato
    Magari se imparaste a fare il Vs. mestiere. Poi questa sfegatata ammirazione per “lo straniero” ma poi lo stipendio da giornalisti lo prendete?

    • Se lei fosse così cortese da leggere bene si accorgerebbe che l’articolo è del 2013 mentre i dati che riporta sono usciti quest’anno anche se riferiti a proiezioni del 2015 e ampiamente contestati dai diretti interessati.
      Magari se imparasse a leggere saremmo tutti più contenti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui