La ricetta perfetta dello chef: il filetto di maiale di Carlo Cracco

Ricette

filetto maiale cracco

“Mancano solo 2 minuti! Muovetevi!” Chi segue Masterchef conosce Carlo Cracco: sguardo minaccioso ma sorriso timido, braccia conserte e parole taglienti per gli aspiranti chef.  Pensando a lui immagino un piatto stellato cucinato solo per me che sono seduta alla tavola del suo ristorante.

Poi torno alla realtà. Sono in cucina io ed il suo libro Sapori in movimento. Lo sfoglio per fare una delle sue ricette. È tempo di maialata.

Vi va di provare anche a voi? Allora seguitemi.

Filetto di maiale alla liquirizia con sedani e cipolla di Tropea

ingredienti filetto maiale cracco

Ingredienti (per 2 persone)

  • 1 filetto di maiale da 300g
  • 1 stecca di liquirizia
  • 2 coste di sedano
  • 3 cipolle di Tropea
  • 1 dl brodo vegetale
  • 1 spicchio di aglio in camicia
  • 1 rametto di timo
  • 100 g burro
  • olio extravergine oliva qb
  • sale e pepe qb

ricetta perfetta: filetto maiale di cracco

1. Per prima cosa pareggio il filetto di maiale e metto da parte i ritagli che serviranno per fare la salsa. Divido la carne in 4 medaglioni e li lego con lo spago da cucina.

ricetta perfetta: filetto maiale di cracco

2. Rosolo i ritagli in una padella con un filo di olio extravergine d’oliva.

ricetta perfetta: filetto maiale di cracco

3. Quando sono dorati, aggiungo una noce di burro, l’aglio in camicia e la liquirizia tagliata a piccoli pezzetti. Copro con acqua calda e lascio cuocere a fiamma media per 10 minuti. Poi passo il liquido con un colino a fori stretti e lo riduco.

ricetta perfetta: filetto maiale di cracco

4. Sbuccio le cipolle di Tropea e le taglio a julienne. Le faccio appassire con un filo di olio extravergine di oliva.

ricetta perfetta: filetto maiale di cracco

5. Aggiungo un mestolo di brodo vegetale e regolo di sale.

ricetta perfetta: filetto maiale di cracco

6. Taglio il sedano a bastoncini lunghi di 3-4 cm, li pelo e li cuocio nel brodo per 4 minuti.

ricetta perfetta: filetto maiale di cracco

7. Rosolo i medaglioni in una padella su entrambi i lati con il rametto di timo e il burro (e qui vengo assalita da terribili sensi di colpa).

ricetta perfetta: filetto maiale di cracco

8. Li lascio rosati all’interno, ma croccanti fuori. Regolo di sale e di pepe.

ricetta perfetta: filetto maiale di cracco

9. Dispongo al centro dei piatti un letto di fonduta di cipolle, i filetti; di lato il sedano e copro con la salsa preparata con i ritagli. Decoro con un bastoncino di liquirizia.

Ho servito al mio fidanzato che ha apprezzato. Molto.

Cracco filetto di maiale

10. La cena è stata un successo e io vi dò un consiglio: la fonduta di cipolle l’ho fatta stufando le cipolle con un cucchiaio di aceto balsamico e un cucchiaio di marmellata di fragole.

Vi ho convinti a provare la ricetta di Carlo Cracco?

[Silvia Dall’Aglio]