bagel Roma

Ha aperto in sordina, a Roma, Nanù un locale dall’aspetto molto trendy che promette pranzi salutari, merende, spuntini veloci e take away con i Bagel. A due passi da San Pietro è nato questo Bagel Salad Juice Bar che mi ha subito affascinato.

Il locale è piccolissimo, tutto bianco e luminoso, ricco di piantine aromatiche

Una lunga vetrina con i bagel farciti, le insalate e i dolci in esposizione vi invita ad assaggiare sedendovi al banco. Nella parte posteriore si trova una ampia cucina/laboratorio per prepare zuppe, insalate di cous cous e dolci, molti di quali sono vegani.

Nanù è un’idea di Michela Hannuna e di  Alessandro, il suo compagno. Ma il vero “responsabile” dell’apertura è il loro bimbo, Emanuel aka Nanù, che a tavola ha gusti difficili. Ma andava accontentato con l’aiuto di Laurenzi Consulting cui si deve la messa a punto del progetto.

michela_hannuna

E poi c’è stato il viaggio in Israele, la terra delle origini di Michela. Dopo aver girovagato tra i colorati banchi dei mercatini di Tel Aviv, tra frutta e verdura freschissime trasformate in frullati, estratti e insalate, la decisione è stata presa.

I bagel e i prezzi di Nanù

Per rispettare le tradizioni ebraiche e riecheggiare le tendenze neworkesi e nordeuropee, i bagel, preparati da Stefano Preli e aromatizzati con paprica, curry e vari semi, sono farciti con il pastrami.

Poi ci sono i Classici: Roast-beef, Insalata di pollo, Bresaola.

E il Fish: Tonno affumicato, Salmone affumicato, Gamberetti

Michela e Alessandro vogliono accontentare anche chi ha detto no alla carne con bagel Veggie: caprese, caponata, falafel e parmigiana.

insalata

Oltre i bagel farciti , ecco i wrap, ovvero le piadine farcite e arrotolate (i prezzi di entrambe le proposte variano dai 5 a 6,50 €), delle insalate da comporre a proprio piacimento (a 5 o a 7 €), due zuppe del giorno a scelta (a 5 €) e dei dolci, tra cui i muffin al cioccolato, una crostata vegana o una cheesecake molto soffice (a 3 €). Da accompagnare con un cetrifugato, un lassi o un estratto di frutta e verdura a 4.50 €.

I prezzi sono democratici, i prodotti freschi e gustosi e anche, diciamolo, salutari. Forse avete un’altra idea di bagel se pensate a New York, ma vi invito a fare un salto e ad assaggiare le specialità di Nanù. Vi costerà poco farci sapere il vostro avviso. Che ne dite?

Nanù – A Bagel Salad Juice BarVia Varrone, 2/C , Roma  tel. 06/68301736

11 Commenti

  1. Ho un’atra idea del bagel a New York soprattutto per via di prezzi. 5 euro sono all’incirca sei dollari, per non parlare dei circa 8 dollari per un wrap, pura follia!

  2. Che meraviglia, ci voleva proprio un locale cosí in un quartiere cosí bello di Roma! I prezzi secondo me sono onesti, viste le specialitá che si offrono, se si pensa poi che con 6 euro oggi si mangia giusto un menu spazzatura da Mac e il confronto ovviamente non regge! Proveró al piú presto!

  3. Prezzi non proprio democraticissimi (ci sono posti dove a poco meno si mangiano panini di egual qualità) ma comunque idea interessante e originale per Roma. Qualche tentativo ci può stare, da provare!

  4. Ci sono altri locali che fanno prezzi veramente democratici ed offrono cibi che ti saziano. forse chi ha scritto l’articolo è un amico dei gestori

  5. Il locale è molto pulito ed i bagel sono davvero molto buoni e sfiziosi. Rimango dell’idea che la qualità del cibo ha sempre un costo più alto della media e che “saziarsi” non è sinonino di qualità… Lo consiglierei!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui