hamburger flipped Five Guys

Cercasi direttore di ristorante a Parigi. Affrettatevi se rientrate nel profilo indicato da Apec, l’agenzia di collocamento privata francese e cioè: appassionato, positivo e flessibile. E se vi vi intriga, anche da consumatore, la sfida di Five Guys: cucinare hamburger di qualità in ambiente informale, anzi, globalizzato.

Five Guys, il marchio Usa che apre i battenti in Francia dopo una felice espansione in America, è infatti una catena. Che esiste dal 1986 e in 30 anni, senza avere l’andatura del panzer McDo, è il fast food che cresce di più dal 2012.

Dopo il Regno Unito nel 2013, Parigi è la seconda tappa europea di un’avanzata che rispetto al concorrente con la emme gialla rivendica innanzitutto la qualità: carne controllata e mai surgelata ma anche l’assenza del take-away e del drive-through. Metteteci l’ordinazione e l’attesa a tavola e il fast food vi sembrerà un’entità da rifondare nella vostra geografia gastronomica.

Per i Francesi è l’ennesima conferma che il panino con la polpetta non è più un’esotica minaccia: già da due anni un panino su due è un hamburger contro uno su sette nel 2007. L’altro è una baguette jambon-beurre o simili, nostalgiche farciture.

“Se avete fretta ci sono altri ristoranti in zona”, recitava una pubblicità della prima ora. E’ ancora così, in fondo. Si fa l’ordinazione (la scelta è limitata: quattro tipi di hamburger, altrettanti di hot-dog, tre panini vegetariani e due tipi di patatine) e si aspetta mangiucchiando arachidi.

Le meraviglie della qualità che non ti aspetti sono queste: patatine tagliate a mano fresche di giornata e preparate con il 100% di olio di arachidi, bacon affumicato in “una delle ultime smokehouse” americane, hamburger fatti a mano con carne macinata fresca.

Per l’apertura è solo questione di tempo. Per un posto da direttore potrebbe essere troppo tardi ma è meglio pensarci su: l’hamburger di qualità è destinato a sfondare in tutta Europa. E Milano, città italiana indiscussa per gli hamburger, potrebbe entrare nelle mire di Five Guys

[Link: Huffington Post. Immagini: mygnrforuminc]

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui