McDonald’s sfotte i pizzaioli. Li invita gratis con la famiglia e scommette che i figli gradiranno

Tempo di lettura: 4 minuti

Happy Meal McDonald's

“Anche noi di McDonald’s, da buoni italiani, amiamo la pizza e frequentiamo le pizzerie”. Chissà se sono le 10 che abbiamo elencato.

McDonald’s Italia ha risposto alle critiche e alla minaccia di azioni legali dell’AVPN, l’Associazione Verace Pizza Napoletana, affondando in realtà il coltello nella piaga aperta dalla scomposta reazione allo spot del bambino che professa amore per l’Happy Meal.

Il popolo napoletano, famoso in tutto il mondo per la capacità di spernacchiare con suono differenziato chi lo prende di mira, su pizza e caffè mostra un tallone di Achille grande quanto tutto il Golfo di Napoli.

Invece di fregarsene beatamente e mettere a confronto le felicità di due bambini, uno armato di sacchetto arcobalenato e l’altro di pizza a portafoglio, si è gettato sotto il trenos delle prefiche che hanno alzato il loro lamento per farsi soccorrere dai like e dai click.

pizzeria

E dopo il cornuto d’ordinanza, rischiano anche di essere mazziati.

Il Presidente e il Vice Presidente dell’AVPN, giustamente imbufaliti, hanno preso le parti del cameriere e della famigliola probabilmente romana. La scritta Pizzeria sulla porta a vetri ha avuto lo stesso effetto di un marchio a fuoco sulla capoccia di un toro.

Via a testa bassa.

azione legale pizza McDonald's

L’avvertimento è arrivato a destinazione nonostante l’indirizzamento alla Càvour (ragazzi capisco la scarsa considerazione del competitor, ma si chiama McDonald’s) e ha prodotto una reazione. Asimmetrica.

La filiale italiana ha fatto una pernacchia. Leggete.

“Con il nostro spot abbiamo messo in scena una situazione che è capitata a chiunque abbia un figlio. I genitori decidono di uscire e i bambini spingono per venire da McDonald’s, chi non ha sperimentato almeno una volta questa situazione?”

pizzeria bambino

Ecco, chiedo a voi, a quanti bambini e genitori sarà capitato?

“Senza dimenticare che grazie all’Happy Meal al bambino viene offerto un pasto completo a soli 4 euro (compresa bevanda e frutta). Quanto costa invece andare in pizzeria per una famiglia? A volte un Happy Meal conviene anche ai genitori.”

Credevate che la pizza fosse un piatto economico? Anche questo è sbagliato? Una pizza che non è un intero pasto: non c’è frutta (alla fine l’ananas ci deve rientrare…) né bevanda compresa.

Ma c’è condivisione di mezza pizza. O spreco? [terrore] Leggo:

“Una pizza margherita standard (con un panetto di 250 gr.) arriva a circa 800 calorie, se riduciamo la porzione (un bambino non mangerà mai una pizza intera!)…”. Non non è il Presidente di McDonald’s. È quello dell’Associazione.

fetta pizza margherita

Siamo al pernacchio:

“Siamo sicuri che anche i pizzaioli di Napoli, se hanno figli, li avranno portati almeno una volta da noi. In caso contrario li invitiamo con la loro famiglia a venirci a trovare e facciamo una scommessa: dopo essere stati nostri ospiti, anche i loro figli chiederanno di venire ancora da McDonald’s”.

Fate qualcosa, pizzaioli, dite che mai avete messo piede in un McDonald’s nemmeno mentre facevate benzina al distributore di Mercatello (proviamo ad andare almeno dalla tangenziale di Napoli a quella di Salerno).

McDonald's Salerno

Anzi, state fermi. Che arriva la fusione tra pernacchio di testa e pernacchio di petto.

“Ma questo non vuol dire che gli italiani smetteranno di frequentare le pizzerie, nessuno si allarmi. In fondo McDonald’s ha solo 510 ristoranti in Italia, mentre le pizzerie sono decine di migliaia… in questo caso i piccolini siamo noi”.

Piccola la Mc’Donalds con solo 510 ristoranti? Prima che vi lanciate in una nuova temeraria azione di risarcimento d’immagine, sappiate che il fatturato delle pizzerie in Italia è di 6 miliardi di euro e coinvolge 100.000 addetti e 42.000 pizzerie.

Quello di McDonald’s Italia si ferma a 527 milioni di euro con 14.000 dipendenti.

Dite che nelle 42 mila pizzerie c’è anche una buona metà da asporto? Ma perché, gli hamburger di McDonald’s vengono consumati sempre da seduti?

Carlo Petrini firma #pizzaunesco

Vi dico cosa penso? Che tutta questa storia fa il paio con l’idea di rendere inutile la moral suasion della raccolta di firme per la candidatura all’Unesco.

Un po’ come quello che, incavolato con la moglie, se ne fa fuori una delle due del pacco che gli ha messo a disposizione madre natura. Per essere alternativo.

pizza portafoglio pepe

Ma spero di sbagliarmi e che la caccia con il falcone – transnazionale – non abbia la meglio sull’Arte della Pizza.

E spero che qualcuno da Napoli riesca a gonfiare il petto per un bel pernacchio di contro mossa, leggero e penetrante.

Napoli, perché alle pizzerie di Venezia e di Milano il fatto non tange. Loro hanno già le pizze bruciate.

PS. Pizzaioli, se andate da McDonald’s portatevi una pizza a portafoglio e fate fare le boccacce ai vostri figli.

[Link: Fanpage]

1 commento

  1. Quando vedo l’ ex ministro dell’ Agricoltura – quello che non sapeva distinguere la mucca dal toro – abbinato alla pizza mi vien voglia di un bel Mc!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui