Chef. Cosa combinano un Piemontese e un Campano con vista Capri

Relai Blu tramonto Capri

Finirà che ci metto casa al Relais Blu. E non solo per lo struggente panorama di Capri che puoi rimirarla decine di volte e non stancarti mai.

C’è Roberto Allocca, chef stella Michelin, che migliora, perfeziona, gioca a quel labor limae che stuzzica anche il cliente assiduo.

Uno di quei fortunati incontri tra bello e buono.

Se poi c’è un evento che spariglia le carte di un menu che fossi in voi non mi perderei, il richiamo aumenta. A pensarci il duo Antonino Acampora – Guido Ferraro che hanno organizzato un 4 mani in terrazza.

Roberto Allocca, ovviamente, e Alessandro Boglione, lo chef che aveva conquistato la stella Michelin al Castello Grinzane Cavour e ora collabora alle attività food di Lavazza.

Insomma, a confronto due regioni, Campania e Piemonte, tra le migliori d’Italia quanto a materie prime e densità di chef stellati per provincia.

Staccarsi dal cannocchiale su Capri è difficile, ma per fortuna l’oscurità accende i riflettori sui piatti. Anzi, a dirla tutta, in eventuale assenza di venticello in terrazza, l’aria condizionata della sala con i finestroni è maggiormente spettacolare.

Alessandro Boglione e Roberto Allocca

Ve li presento subito in foto i due chef che hanno raccolto il meritato applauso al termine della cena.

fassona e salsiccia di Bra

Percorso scoppiettante aperto da un confronto di Boglione tra fassona al coltello e salsiccia di Bra accompagnate da un raviolino al formaggio.

Calamari ripieni

Piemonte carne, Campania mare. Allocca si fa sotto con il dripping di Calamari ripieni di patate e fagiolini alla Genovese con un ragù di totani ed aria di limoni di Massa Lubrense. Altra prova convincente che il ragù può essere di colore diverso.

ravioli di stracchino

Anche dalle parti del Piemonte sanno trattare il pesce. I Ravioli di stracchino, crema di piselli e gamberi rossi crudi stanno lì a testimoniarlo.

mezzi paccheri con alici

Allocca gioca al risparmio e “ripropone” dal menu  i Mezzi paccheri con tartare di alici di Cetara marinate ai limoni, asparagi di mare e salsa alle nocciole di Giffoni. Al tavolo non abbiamo il coraggio di ammonirlo. Solo una punta di alice in più.

dentice in crosta

Il Dentice in crosta di mandorle di Noto su caviale di melanzane e gazpacho ai pomodori verdi di Nerano è molto convincente. E a cercare il pelo nell’uovo, un attimo di cottura in meno per lo strepitoso pesce.

lamponi

I lamponi di dessert di Allocca sono sempre un ottimo accompagnamento alla fine della cena.

zuppetta di fragole e cioccolato

E Boglione ci mette il suo con una pungente Zuppetta fredda di fragole e zenzero, bom bom di cioccolato bianco e pane speziato.

surimi piccola pasticceria

Spilucchiamo un po’ di “surimi” dalla piccola pasticceria

…mentre scorrono le etichette della cantina La Spinetta che hanno accompagnato la cena insieme al brut della Contratto.

Tomaz Kvacic

Siamo pronti per registrare un nuovo Save the Date autunnale: da Roberto Allocca arriva Tomaz Kavcic.

Io resterei sintonizzato, che ne dite?

Relais Blu. Via Roncato, 60. 80061, Massa Lubrense (Napoli) Tel. +39 081 878 9552



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.