La migliore mozzarella di bufala: 3 caseifici a Salerno e 3 a Caserta

Shopping

filatura mozzarella di bufala

A Roberto Saviano piace la mozzarella di bufala.

È stato sufficiente pubblicare una foto e uno stato su Facebook per farsi dire mi piace da 45.000 follower, generare più di 1700 condivisioni e oltre 3000 commenti.

Mi hanno portato dell’oro bianco. Nulla mi riconcilia di più con la mia terra di quando incontro due chili di…

Posted by Roberto Saviano on Giovedì 6 agosto 2015

Riceverne due chili (in pezzatura grande, bando ai bocconcini), aprire il pacco di polistirolo (che assicura la giusta temperatura prevenendo sbalzi), vederla stretta nel latte (non nell’acqua) sono i momenti esaltanti (piace vincere facile).

Qual è la migliore mozzarella di bufala per Roberto Saviano?

Quella che ha un sapore forte, che resta sulla lingua.

Saviano preferisce la mozzarella aversana, più corposa e salata, ma anche quella battipagliese, più dolce e delicata, è apprezzata.

Una mozzarella che è un miracolo di bontà. Non il miracolo della moltiplicazione delle eccedenze di latte invernale che il Consorzio di Tutela e il collaboratore del ministro Martina vogliono assicurare permettendo l’utilizzo del latte congelato anche nella mozzarella dichiarata fresca: un’aberrazione che danneggia i consumatori e l’oro bianco.

Nella sfilza di commenti, la pancia dei lettori si è divisa tra sostenitori della mozzarella dell’area casertana e di quella salernitana con una suddivisione tra Battipaglia e Paestum.

mozzarella di bufala la treccia

C’è chi rivendica la migliore qualità della mozzarella dei curatini della Terra dei Mazzoni, quella che ora è tristemente famosa come terra dei fuochi, e chi non scambierebbe un etto di mozzarella di Paestum con un chilo di aversana.

Non so quanto sia ancora applicabile la contrapposizione mozzarella di Aversa più salata/mozzarella di Paestum più dolce perché ho notato una certa tendenza dei caseifici casertani ad “addolcire” il prodotto.

Ma qual è il caseificio preferito da Saviano? Lo scrittore non lo dice e la foto della confezione è stata resa anonima. Se fosse una mozzarella di Battipaglia – molti commentatori hanno fatto notare che in realtà si dovrebbe parlare della zona tra Eboli e Paestum – potrebbe essere del caseificio Jemma che ha ascendenze casertane. Come anche il caseificio Mail a Bellizzi del presidente del Consorzio di Tutela Domenico Raimondo alla quarta generazione con ascendenze casertane. Un regalo “istituzionale” (anche se la confezione di polistirolo doveva essere bandita)?

Saviano ha postato una volta una confezione riconoscibile ma aveva un motivo molto forte per farlo. Eccola:

Ha quindi parlato di terra liberata mangiando la mozzarella di bufala delle Terre di Don Peppe Diana con Don Ciotti.

A noi, in vista di un possibile annacquamento dell’oro bianco con latte non più fresco ma tenuto in frigo (cosa che già avviene) ben oltre le 60 ore della mungitura o peggio con latte congelato al 25%, non resta che indicare tre indirizzi di ottima mozzarella di bufala. Sperando che non cadano nel gorgo del latte congelato.

La migliore mozzarella di bufala a Caserta

1. Caseificio La Reale. Via Case Sparse, Falciano Del Massico (Caserta). Tel. +39 0823 740233. Il giovanissimo Bartolomeo Di Benedetto assicura la continuità della splendida tradizione di famiglia. Chiedete la treccia e sarete felici.

caseificio Costanzo

2. Mini Caseificio Costanzo. Via Vito di Jasi. Aversa (Caserta). Tel. +39 081 19518267. C’è anche il ristorante per assaggiare la mozzarella o i piatti preparati dallo chef Agostino Malapena.

mozzarella bufala Il Casolare

3. Caseificio Il Casolare. Via Olivella, 12. Alvignano (Caserta). Tel. +39 0823 610906. Mimmo La Vecchia è fornitore di pizzerie di qualità grazie al suo misto bufala. L’unico prodotto non al 100% latte di bufala da comprare.

La migliore mozzarella a Paestum

mozzarella bufala Vannulo

1. Caseificio Vannulo. Via G. Galilei. Contrada Vannulo. 84047 Capaccio Scalo (Salerno). Tel. +39 0828.727894. Si deve ad Antonio Palmieri l’affermazione della mozzarella di bufala contemporanea. Prima di lui esisteva la diceria che la mozzarella non potesse essere di solo latte di bufala. Se non riuscite ad agguantare la mozzarella, consolatevi con lo yogurt.

2. Caseificio Rivabianca. Via Strada Statale 18, 84063 Paestum (Salerno). Tel. +39 0828.724030. Rosa Maria Wedig e Luisa Natale Vecchio gestiscono il caseificio che ha le migliori performance medie nell’anno grazie al casaro Pasquale Noce. Ancora il migliore indirizzo per chiedere spedizioni a domicilio.

caseificio Torricelle

3. Caseificio Torricelle. Via Torricelle, 1- 84063 Capaccio – Paestum (Salerno). Tel.+39 0828.811318. Michele, il nuovo casaro, ci sa fare. La treccia da un chilo è maturata benissimo e lavorata come si deve. La ricotta crea dipendenza. Il latte proviene da allevamenti di grande qualità.

pizza margherita bufala dop

Osate qualche suggerimento per Roberto Saviano?

Di Vincenzo Pagano

Fulminato sulla strada dei ristoranti, delle pizze, dei gelati, degli hamburger, apre Scatti di Gusto e da allora non ha mai smesso di curiosare tra cucine, forni e tavole.