Mozzarella di bufala con ristorante: combo vincente qualità prezzo da Costanzo ad Aversa

Tempo di lettura: 2 minuti

caseificio Costanzo

Agostino Malapena e il caseificio Costanzo sono due vecchie conoscenze per gli appassionati di mozzarella di bufala e di gastronomia in terra campana.

Agostino è stato nella brigata del ristorante stellato Don Alfonso e dopo un passaggio a Napoli è chef al ristorante Costanzo di Aversa.

Agostino Malapena

Una formula che piace ai cacciatori di vera mozzarella di bufala. Si pranza o si cena e si comprano gli ottimi latticini.

mini caseificio Costanzo mozzarella Costanzo

Per me una delle migliori mozzarelle di bufala disponibili (e sfido chiunque a dire il contrario) sul mercato.

preparazioni in cucina

Sono andato ad assaggiare i suoi nuovi piatti al risto-mozzarella dopo averlo visto lavorare a fianco di Lino Scarallo al festival Izbor in Slovenia con la band partenopea che ha dato supporto a Tomaz Kavcic.

Cosa si mangia al ristorante Costanzo?

mozzarella Costanzo Aversaricotta bufala

Innanzitutto la mozzarella di bufala anche se vi consiglio caldamente di non eccedere e di portarla a casa.

Iniziamo con una Tartare di salmone con panzanella (6 €), eccellente e ben presentata.

Il Tataki di tonno con misticanza di crescioni e riso sashimi (6 €) è buono nonostante un piccolo neo nella cottura. Un attimo prima e sarebbe stato perfetto.

Ancora un piatto in attesa dei primi, Macco di cicerchie Bio con seppie marinate (6 €) davvero interessante.

linguine

Come primo, le ottime Linguine trafilate in bronzo con vongole veraci e pomodorini infornati (13 €). Stupende.

tortelli

A seguire un piatto fuori carta, o meglio una variazione sul tema: Tortelli al cuore di melanzane e mozzarella affumicata con pomodorino ramato e calamari (9 €). Fare da cavia a volte può offrire dei vantaggi come in questo caso.

tonno alla brace

Il secondo è una bella versione di una tagliata con rucola e parmigiano: Trancio di tonno alla brace con pomodorini rucola e scaglie di Parmigiano di Vacche Rosse (5 € all’etto). Agostino Malapena mi sconfessa con una cottura da manuale.

pesca melba

Infine i dolci. La pesca melba rivisitata e la crema catalana estiva che faranno felicissimi gli appassionati del genere.

La cena è stata accompagnata da un Sauvignon Winkl 2014 di Terlan.

Inutile dirvi che il rapporto qualità prezzo è in grado di convincere chiunque.

Ma sono curioso di conoscere le vostre opinioni in questa combo mozzarella di bufala – ristorante che pochi altri possono offrire. Che ne dite?

Mini Caseificio Costanzo. Via Vito di Jasi. Aversa (Caserta). Tel. +39 081 19518267

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui