Roma. Stappo e Stecco per cenare a 8 € da Enopolium a Roma

Tempo di lettura: 2 minuti

stecchi o spiedi

Stecco, cioè spied(in)o. Per la verità il nome del ristorante è un altro: Enopolium. E farebbe intravedere luogo di bevute epiche piuttosto che di mangiate.

Valentino Todisco

Invece i tre giovani soci, Enrico Castelli, Giampiero Gigli e lo chef Valentino Todisco, sono partiti dall’assunto che in zona Piazzale Clodio (giustamente) si fa soprattutto pranzo. Ed è difficile immaginare avvocati e praticanti avere tempo per dedicarsi ad un’orazione di Bacco.

La sera forse sì, ma Enopolium – sottotitolo Stecco e Stappo – propone il piatto che mette d’accordo pranzo e cena, leggero (almeno nella percezione) e diverso dalle solite proposte.

Ecco quindi la batteria di spiedini, pardon, stecchi che si allunga sulla carta della cena. A pranzo, invece, c’è quello del giorno.

Perché da Enopolium la forza è soprattutto il prezzo.

Enopolium stecco e stappo Enopolium Roma

A pranzo con 10 € componete un piatto con 1 carboidrato, 1 proteina, 1 fibra mescolando quinoa, farro, riso con insalate, verdure grigliate o saltate e con legumi, carne pesce, pollo. Difficile non trovare la combinazione preferita.

Da bere, estratti e centrifugati oppure smoothies, un calice di vino (abbastanza rivedibile la carta) o una birra (troneggia l’Ichnusa se proprio volete saperlo).

Un work in progress rispetto al primo layout (i ragazzi hanno aperto a dicembre) che privilegia la varietà della cena. L’innalzamento della qualità è l’obiettivo che i tre si sono dati ognuno per la propria competenza, ma anche in questo caso la leva prezzo porterà a scelte probabilmente differenti rispetto al nostro veloce assaggio.

A cena, la clientela più giovane (e ancora non avvezza ai corridoi del tribunale si presume) apprezzerà Stecchiamo, cioè una degustazione degli stecchi a 25 € per due persone.

La suddivisione della carta è per ingredienti, facile e comprensibile: stecco pesce a circa 12 €, stecco formaggi (6-8 €), stecco carne (9-15 €) e ovviamente uno stecco verdure (5 €) per chi segue la filosofia vegetariana.

polpo tartare tonno stecchi di verdure spritz

Buonino il polpo piastrato, di maniera la tartare di tonno (fotografata con forchettata già inferta), divertente lo spritz con ace, da perfezionare l’hamburger soprattutto nel reparto salse.

hamburger

Poi c’è Stecco e Stappo che significa uno stecco con un bicchiere di vino, di bollicine o di birra a 8 €. Un entry level che mette quasi timore.

fotografare cibo

Stasera presentano la nuova veste alla stampa. Poi tocca a voi: passate per vedere l’evoluzione dello spiedo in stecco e chiarirci se la frontiera del low cost ha raggiunto nuovi limiti?

 Enopolium. Circonvallazione Trionfale 94. Roma. Tel: +39 06.39720134 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui