guida Gambero Rosso ristoranti 2016

Eccola la seconda guida ai ristoranti della stagione, quella del Gambero Rosso 2016 appunto dei Ristoranti d’Italia che esce dopo quelle delle città di Roma e Milano, delle pizzerie e dei Bar. E subito a ridosso della guida dell’Espresso che ha fatto parlare di sè per aver assegnato il punteggio della perfezione, 20/20 a Massimo Bottura.

I numeri dicono che siamo all’edizione 26, che ci sono 2268 indirizzi, 250 novità e 3 nuove categorie.

Per il Gambero Rosso questo è stato l’anno dell’instabilità con cambi di chef, chiusure e aperture repentine, progetti mai realizzati.

Per venire incontro alle richieste dei lettori sono nate tre nuove categorie:

  1. bistrot
  2. griglierie
  3. vegetariani

E poi sono nati nuovi premi speciali che si affiancano a quelli “storici”.

Ecco il quadro complessivo dei premi

  1. Tre Forchette
  2. Tre Gamberi
  3. Tre Bottiglie
  4. Premio gusto&salute
  5. Premio Cuoco Emergente 2016
  6. Ristorante con la miglior proposta primi piatti di pasta
  7. Ristorante che valorizza i grandi prodotti caseari Dop italiani
  8. Miglior qualità/prezzo
  9. La Novità dell’anno
  10. Il Bistrot dell’anno
  11. Ristoratore dell’anno
  12. Pastry Chef dell’anno
  13. Miglior pane in tavola
  14. Miglior servizio di sala
  15. Miglior servizio di sala in albergo
  16. Tre Boccali
  17. Tre Mappamondi

I premi del Gambero Rosso 2016

Lorenzo-Viani-ritratto-q

Il primo premio lo prende Lorenzo Viani di Lorenzo al Forte dei Marmi. È lui il Ristoratore dell’anno.

ristorante l'argine Antonia Klugmann

La Novità dell’Anno è L‘Argine a Vencò di Dolegna del Collio (GO) di Antonia Klugmann.

Donatella Bistrot al Gambero Rosso

Donatella Bistrot di Oviglio (AL) è il Bistrot dell’anno.

pane libro Romito

Il Reale di Niko Romito si aggiudica il premio Pane in tavola.

Sara Simionato

Sara Simionato dell’Antica Osteria da Cera di Campagna Lupia è la Pastry chef dell’anno.

Matteo Metullio

Chef Emergente 2016 è Matteo Metullio diLa Siriola dell’Hotel Ciasa Salares a San Cassiano.

Quattro Passi sala

Miglior Servizio in Sala per i Quattro Passi a Nerano (Napoli).

Il Pellicano Porto Ercole

Miglior Servizio di sala in Albergo: Il Pellicano di Porto Ercole (GR)

Peppe Guida

Il ristorante con la migliore proposta primi piatti di pasta è l’Antica Osteria Nonna Rosa di Vico Equense

Le nuove Tre Forchette

Berton Pagano

Le nuove Tre forchette premiano Milano nell’anno dell’Expo

  1. Andrea Berton a Milano con 90 e un +3 rispetto all’anno scorso.
  2. Seta di Antonio Guida al Mandarin Oriental di Milano con 90/100.

La Lombardia conferma il suo primato con sei Tre Forchette e altrettanti Tre Gamberi.

Sale Gennaro Esposito con la Torre del Saracino che ha 57 come voto di cucina, tra i migliori. Sale anche Mauro Uliassi.

 Le Tre Forchette 2016

Massimo Bottura ph Paolo Terzi

Massimo Bottura e Heinz Beck sono a pari merito sul podio seguiti dalla famiglia Iaccarino del Don Alfonso mentre perde terreno Antonino Cannavacciuolo di Villa Crespi.

Ristorante Località 2016 2015 variazione
Osteria Francescana Modena 95 95 =
La Pergola de l’Hotel Rome Cavalieri Roma 95 95 =
Don Alfonso 1890 Sant’Agata sui Due Golfi (NA) 94 94 =
La Torre del Saracino Vico Equense (NA)  94  93  +1
Casa Vissani  Baschi (TR)  93  92  +1
Le Calandre Rubano (PD) 93 93 +1
La Madia Licata (AG) 93 92 +1
Villa Crespi Orta San Giulio 93 94 -1
Laite Sappada (BL) 92 92 =
Lorenzo Forte dei Marmi (LU) 92 92 =
Dal Pescatore Canneto sull’Oglio (MN) 92 92 =
Reale Castel di Sangro (AQ) 92 92 =
St. Hubertus dell’Hotel Rosa Alpina San Cassiano (BZ) 92 92 =
Uliassi Senigallia 92 90 +2
Devero Ristorante del Devero Hotel Cavenago di Brianza (MB) 91 91 =
La Madonnina del Pescatore Senigallia (AN) 91 91 =
Piazza Duomo Alba (CN) 9o 91 -1
La Trota Rivodutri (RI) 91 91 =
Ilario Vinciguerrra Restaurant Gallarate (VA) 91 91 =
Da Vittorio Brusaporto (BG) 91 91 =
Il Povero Diavolo Torriana (RN) 90 90 =
Romano Viareggio (LU) 90 90 =
S’Apposentu a Casa Puddu Siddi (VS) 90 90 =
Enoteca La Torre a Villa Laetitia Roma 90 90 =
Seta del Mandarin Oriental Milano 90 = new entry
Berton Milano 90 87 +3

Le migliori cucine per il Gambero Rosso 2016

Cambio cucina

Il punteggio complessivo di un ristorante è formato da 5 voci: cucina, ambiente, servizio, cantina e bonus.

La performance assoluta del piatto è quindi legata al punteggio della cucina. Ecco i migliori.

57 punti

risotto-rapa-finferli-scampi-Torre-del-Saracino-q

Le Calandre (Rubano)
Osteria Francescana (Modena)
La Madia (Licata)
La Torre del Saracino (Vico Equense).

56 punti

carciofo e rosmarino

Piazza Duomo (Alba)
Il Povero Diavolo (Torriana)
Reale (Castel di Sangro)
St Hubertus (San Cassiano)

55 punti

Pappardelle zafferano e cipolla Tassa

Le Colline Ciociare (Acuto)
Laite (Sappada)
La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri (Roma)
Uliassi (Senigallia)
Villa Crespi (Orta San Giulio)
Casa Vissani (Baschi)

I nuovi Tre Gamberi

Osteria-Bottega-Bologna

Migliore la distribuzione geografica lungo la Penisola dei nuovi Tre Gamberi

  1. La Brinca di Ne (Genova)
  2. All’Osteria Bottega (Bologna)
  3. La Tana degli Orsi a Pratovecchio Stia (Arezzo)

I Tre Gamberi 2016

vecchia-marina

Questo l’elenco completo dei Tre Gamberi 2016

  1. Angiolina (Pisciotta)
  2. Antica Osteria del Mirasole (San Giovanni in Persiceto)
  3. Antichi Sapori (Andria)
  4. Armando al Pantheon (Roma)
  5. All’Osteria Bottega (Bologna)
  6. La Brinca (Ne – Genova)
  7. Ai Cacciatori (Cavasso Nuovo)
  8. Consorzio (Torino)
  9. Caffè La Crepa (Isola Dovarese)
  10. La Locanda delle Grazie (Curtatone)
  11. La Locandiera (Bernalda)
  12. La Madia (Brione)
  13. Osteria del Treno (Milano)
  14. Un Posto a Milano (Milano)
  15. Pretzhof (Val di Vizze)
  16. Sora Maria e Arcangelo (Olevano Romano)
  17. La Tana degli Orsi (Pratovecchio Stia)
  18. Tischi Toschi (Taormina)
  19. Vecchia Marina (Roseto degli Abruzzi)
  20. Osteria della Villetta dal 1900 (Palazzolo sull’Oglio).

Il migliore rapporto qualità prezzo del 2016

Fabio Pesticcio

Mangiare bene spendendo poco: non è una chimera nei 16 ristoranti premiati di cui due in Puglia che hanno ricevuto il riconoscimento in questa edizione: La Bul di Bari e La Strega di Palagianello.

Ecco la lista completa:

  1. La Bul (Bari)
  2. La Stega (Palagianello – TA)
  3. La Clusaz (Gignod AO)
  4. Da Fausto (Cavatore AL)
  5. U Giancu (Rapallo GE)
  6. D’O (Cornaredo – MI)
  7. La Torre (Spilimbergo – PN)
  8. Bollicine (Trieste)
  9. Quel Fantastico Giovedì (Ferrara)
  10. Il Merlo –(Camaiore – LU)
  11. Osteria del Mare già Votapentole  (Castiglione della Pescaia – GR)
  12. Le Delizie di Maria (Arpino – FR)
  13. Zunica 1880 (Civitella del Tronto – TE)
  14. Il Papavero (Eboli – SA)
  15. Il Foro dei Baroni (Puglianello BN)
  16. Locanda dei Buoni e dei Cattivi (Cagliari)

I migliori ristoranti Etnici del 2016

Wicky's mise en place

Guadagna i Tre Mappamondi Wicky’s Wicuisine Seafood, che si affianca all‘Iyo, sempre di Milano, e al Dao Restaurant di Roma.

Le Tre bottiglie 2016

Roscioli ristorante

Il premio identifica i migliori wine bar. Quest’anno si è aggiunto alla schiera Le Giare dell’Hotel Rondò.

Ecco gli altri:

  1. La Baita (Faenza – RA)
  2. Casa Bleve (Roma)
  3. Le Case della Saracca (Monforte d’Alba – CN)
  4. Damini Macelleria & Affini (Arzignano – VI)
  5. Del Gatto (Anzio- Roma)
  6. Al Donizetti (Bergamo)
  7. Lanzani (Brescia)
  8. Enoteca Marcucci (Pietrasanta – LU)
  9. Oste della Mal’ora (Terni)
  10. Roscioli (Roma)

Le vostre prime considerazioni?

[Immagini: Scatti di Gusto, Giovanni Bortolani, Giulia Nekorkina)

6 Commenti

  1. Seta di Antonio Guida al Mandarin Oriental di Milano a Rivodutri con 91/100
    .
    Rivodutri non ci azzecca ‘na mazza e il Mandarin nella classifica risulta avere 90, non 91

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui