Melegatti si colpisce ancora con il cine panettone di Star WarsTempo di lettura: 2 min

panettone star wars melegatti

Lo sapete come fanno quelli della Settimana Enigmistica a trovare i loro nuovi, cervellotici collaboratori? Infilano nei giochi proposti degli errori apparentemente casuali. Poi mandano in stampa e aspettano le risentite lettere di reclamo dei lettori più accaniti. A colui che tra tutti si dimostra più attento, viene offerta la possibilità di proporre a sua volta capziosi enigmi.

Ho l’atroce sospetto che in casa Melegatti stiano facendo la stessa cosa. E non per trovare nuovi professori del candito, ma per cercare il nuovo Social Media Manager.

Non abbastanza imbarazzati dalla pioggia di critiche (a Napoli li chiameremmo ‘i coppetielli’) piovutagli addosso all’indomani dell’indimenticabile pandoro firmato Valerio Scanu, negli uffici di Verona ci riprovano.

Cambiamo target, si dicono, che dobbiamo fare con queste Scanine (le deliranti fan del cantante strappamutande), puntiamo ai nerd, a quelli che si sparano le serie tv in lingua originale, gli stessi che da luglio aspettano il sequel del prequel del sequel di tutti i tempi: Star Wars.

Le grandi rivelazioni di Melegatti.#StarWars

Posted by Melegatti on Mercoledì 16 dicembre 2015

E lo fanno veramente un post su Star Wars. Bellissimo. Molto divertente, soprattutto, come dire, non mi viene il termine… ecco: familiare.

Dove l’ho già visto? Mi sono chiesta quando sulla bacheca di facebook mi è rimbalzata sotto gli occhi la sacra famiglia di Verona. Ovunque.

liuk sono tuo padre algida

Ovunque su 3×6, fermate degli autobus, autostrade e stazioni di servizio a partire dallo scorso luglio, da quando cioè è partita quella che è stata definita la migliore campagna pubblicitaria del 2015, quella Algida, che nel puntare ai classici di sempre ha prelevato a piene mani dal bagaglio culturale degli anni Ottanta e Novanta di cui fa parte, appunto, anche la famosissima saga cinematografica. Ogni parola in più mi sembra a questo punto trascurabile.

Che dire, dott. Melegatti, che la forza sia con te (e con i tuoi Social Media Manager).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui