Biella. Il Patio, ristorante stella Michelin dall’ottimo rapporto qualità prezzo

Si può spendere poco in un ristorante stella Michelin come al Patio di Sergio Vineis, vicino Biella, che ha il menu degustazione 55 €

Ristoranti

Questo mio viaggio in Piemonte è stato pieno di sorprese. Oltre a ritrovare le vecchie amicizie e a incontrare di persona chi si conosceva per sentito dire, ho scoperto un luogo e un personaggio nuovi. Nuovi per modo di dire, s’intende. Di stelle (Michelin) in Italia ne brillano più di 300, e stavolta vi presento quella di Sergio Vineis e del ristorante Il Patio a Pollone, in provincia di Biella.

E’ un luogo caldo e accogliente, in un palazzo del settecento, che invita alla convivialità e all’esperienza gourmand. In cucina, oltre Sergio, c’è anche suo figlio Simone, e entrambi si danno da fare per far conoscere il territorio, la stagionalità e le tradizioni.

La cucina di Sergio Vineis è attenta alle verdure: in ogni piatto ci sono i vegetali sotto le forme più fantasiose, ma sempre abbinati all’ingrediente principale in modo impeccabile.

Iniziamo con pane e burro, o, meglio, il burro alle erbe e una crosta croccante con gocce di acciuga

Ma non manca anche il pane tradizionale, tutto fatto in casa, rigatoni fritti ripieni di baccalà e altri piccoli sfizi.

coniglio-il-patio

Antipasto: filetto di coniglio marinato con maionese di mele, olive di Taggia, pomodoro appassito e cialda croccante alle nocciole. L’avrei mangiato a quintali questo coniglio: è davvero squisito e delicato, per me è stato il miglior piatto della serata.

L’uovo d’oro con cardi, parmigiano e acciuga di Cantabrico. Ottima e croccante la panatura, soffice la crema di formaggio.

gnocchi-il-patioCrema di zucca con gnocchi di seirass alle erbe e polvere di liquirizia. Tenerissimi gli gnocchi, ma le chips di verdure sono spettacolari!

Riso carnaroli in cagnone con porri di Cervere, mele e polvere di porri bruciati. Molto interessante la marinatura delle mele che sembrano cipolle.

carne-il-patio

Scamone di sanato Piemontese con carciofi e riduzione di agrumi. Quella creazione merlettata è un chips di clorofilla, bello e buono.

predessert-il-patio

Pre dessert: gelato con la riduzione di vino, ci voleva per rinfrescare la bocca.

cannolo-il-patio

Cannolo di castagne, neve di ricotta e crema di cachi. Piatto divertente, molto di stagione.

Quello che ho mangiato, è il menù degustazione “Il Territorio e…”, a 55 € a persona. Come vedete, mangiare stellato non sempre significa spendere tanto. Se capitate a Biella, fate un salto anche da Sergio Vineis, il viaggio merita.

Ristorante Il Patio Via Oremo, 14, Pollone (BI), tel. +39 015 61568

Di Giulia Nekorkina

Moscovita di nascita, romana da 25 anni, Rossa di Sera da 10 anni, innamorata della vita, appassionata di bollicine, adora cucinare e mangiare. Il miglior museo è un mercato, il miglior regalo è un viaggio.