Come ogni anno, andiamo anche nel 2016 a registrare la performance di Kiyoshi Kimura, il presidente della catena di ristoranti giapponesi Sushi Zanmai che si aggiudica il migliore tonno rosso.

Un esemplare di 200 chili che si è portato a casa per 110.000 €. Cifra monstre che tradotto significa oltre i 550 € al chilo.

Ma sembra che aggiudicarsi il migliore tonno della prima asta dell’anno a Tokyo porta molta fortuna.

E, pur non superstiziosi, bisogna essere d’accordo: Kiyoshi Kimura è il quinto anno che ci riesce incurante dell’otto volante delle quotazioni.

L’anno scorso il prezzo era stato più umano: 177 € al kg e per 180 kg di tonno erano partiti circa 32.000 €.

mercato tsukiji Tokyo vecchio

Ma il tonno di quest’anno era ancora più importante. Non ci sarà più l’asta di Capodanno in questo luogo perché il mercato di Tsukiji sarà smantellato e trasferito in una nuova struttura a Toyosu, a circa due chilometri a est da dove si trova attualmente.

L’apertura del nuovo mercato del pesce è prevista per il 7 novembre 2016 che nel calendario giapponese è un giorno taian, fortunato.

E quasi sicuramente Kiyoshi Kimura non si farà trovare impreparato.

[Immagini: asahi, Thomas Peter]