Firenze. Caffè Piansa apre la nuova caffetteria con cucina a vista

Tempo di lettura: 1 min

caffè piansa firenze

La storica torrefazione Piansa di Firenze apre una nuova caffetteria nella strada delle 100 botteghe, con un nuovo chef per pause pranzo gustose e aperitivi meno caotici e più gourmet.

Alessandro Staderini

L’inaugurazione della nuova Caffetteria Piansa in via Gioberti (al posto del Forno Savini) è fissata per domani sabato 19 marzo 2016.

Per il D-Day Alessandro Staderini, patron di Piansa, ha elaborato anche una nuova miscela di caffè, dal gusto più rotondo, appositamente pensata per la clientela di via Gioberti.

Dietro al bancone ci sarà Nadir Ciurli, strappato al Mercato Centrale di Firenze.

miscela etiopia

Al tradizionale espresso, il nuovo Piansa abbinerà varie tipologie di caffè, compreso il caffè filtro di matrice americana. Sempre e comunque a partire dalla rigorosa selezione e tostatura dei chicchi effettuata nella torrefazione di Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze.

Se il cuore pulsante dell’attività resta il caffè – con la vendita di tutta la gamma di miscele, anche macinate sul momento, capsule e cialde compatibili con le più diffuse macchinette domestiche – il nuovo Caffè Piansa punta anche su una ristorazione di qualità, con 26/28 coperti e una cucina a vista, piccola ma ben organizzata.

Ai fornelli lo chef Roberto Falchetti (anche lui ex Mercato Centrale), pronto a creare ogni giorno un menu diverso, con primi piatti cucinati espressi, hamburger, insalate e panini gourmet.

Nessun secondo piatto, per il momento.

In compenso ogni giorno ci sarà un aperitivo/degustazione diverso rispetto al panorama apericena fiorentino: degustazioni di vini abbinati a taglieri con 5/6 “tapas” pensate per sposarsi con il calice.


Caffè Piansa. Via Gioberti 53. Firenze
Torrefazione Piansa. Via Meucci, 1. Bagno a Ripoli (FI)Tel. +39 055 645774

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui