Ischia. Tutte le novità del ristorante di Nino Di Costanzo che sarà per tutti

Tempo di lettura: 2 minuti

nino di costanzoDi pochi giorni fa è la notizia che Nino Di Costanzo tornerà a Ischia con il suo nuovo ristorante.

“Il ristorante non si chiamerà A Casa di Nino”, tiene a precisare lo chef, smentendo la notizia apparsa di recente su alcuni blog che si occupano di enogastronomia. Il nome ufficiale non lo svela, ma dichiara che l’apertura non è lontana. “Sarà un ristorante per tutti“, rivela, e ancora chi verrà vivrà l’esperienza di una casa ischitana con una grandissima cucina di autore. Tutto sarà improntato sull’esperienza”.

pasta patate nino di costanzoCome per la sua celeberrima pasta e patate, l’esperienza che deriva dal pasto, si conferma centrale nel suo approccio con la cucina e con il cliente.

nino di costanzo e alfonso pepeLa scelta di tornare a Ischia, la sua isola, è motivata da diverse ragioni: Ho voluto fare qualcosa di importante qui a Ischia per tanti motivi. Sicuro perché sono tanto attaccato a casa mia, allo scoglio, alla mia terra e ai prodotti; alla mia tradizione, alla materia prima e tutto ciò che ha fatto grande questo territorio. Non potrei fare a meno di usare i miei prodotti, quelli con cui sono cresciuto e che mi hanno alimentato sin da piccolo. Non mi sarei mai visto in un’altra regione o in un altro posto del mondo. Le offerte sono state tante ma sto facendo la scelta più difficile: restare a Ischia anche se sta vivendo un momento non dei migliori. Se con il mio piccolissimo contributo posso dare qualcosa di bello e di importante per la nostra, per la ima isola, lo faccio con il cuore”, ha dichiarato Nino in un’intervista al Golfo24 .

Nell’attesa di conoscere i prossimi aggiornamenti, sapete che potrete incontrare Nino Di Costanzo all’Ottaviano Food Festival? Il 17 e il 18 aprile a Ottaviano in provincia di Napoli, chef stellati da tutta Italia si riuniranno per riscoprire i piatti della tradizione e i prodotti del territorio vesuviano. Noi ci saremo, e voi?

[Link: Il Golfo24]

[Immagini: Luciano Furia, Scatti di Gusto]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui