Cosa potete fare con la vodka oltre a berla così com’èTempo di lettura: 3 min

vodka-lime-grey-goose-milano

In una temporary boulangerie dipinta di blu, la Vodka Grey Goose ha fatto il suo ingresso a Milano.

Si tratta della Bakery Pandenus, nel cuore di Moscova che – per l’occasione completamente mascherata d’azzurro – ha accolto la vodka francese nei suoi spazi.

La tappa milanese è stata il secondo evento italiano della serie Boulangerie Bleue Grey Goose – successiva a quella di Venezia in cui il distillato è stato celebrato durante il festival del cinema.

Obiettivo dei trascorsi e dei futuri appuntamenti è quello di permettere al grande pubblico, non solo di apprezzare la qualità della nota vodka francese, ma di avvicinarlo ad usi e consumi del distillato che vadano finalmente oltre il vodka tonic.

Attraverso studiati abbinamenti, l’evento ci ha insegnato che con la vodka si può iniziare, si può pasteggiare e si può cucinare.

barman-milano-vodka-grey-goosebanco-pane-formaggi-evento-vodka-milano fomaggio-degustazione-vodkamacaron-evento-vodka-milano

L’angolo mixology era infatti dedicato all’assaggio di cocktail (innovativi e non) a base di Grey Goose, ciascuno da accompagnare a cibi diversi: da una selezione di formaggi fino ai colorati macarons.

boulangerie-grey-goose-milano

E mente al bar ci si dilettava tra sorsi e morsi, nel laboratorio della (temporanea) Boulangerie Bleue di Grey Goose, un maestro panettiere sfornava biscotti all’arancia a base di vodka.

Noi abbiamo raccolto il suggerimento ed ecco che vi presentiamo tre ricette con la Vodka Grey Goose, per iniziare, per pasteggiare, per cucinare.

1. LE GRAND FIZZ, vodka per iniziare

bicchieri-vodka-grey-goose

Fresco, dissetante, poco alcolico, Le Grand Fitzz è ideale come pre-dinner: accompagnatelo a un crostino con paté de foie gras.

Ingredienti:

3,5 cl di vodka Grey Goose
1,5 cl di liquore ST-Germain ai fiori di sambuco
1 cl di succo di lime
6 cl di soda

Procedimento:

cocktail-bar-milano-grey-gooseliquore-st-germain acqua-perrier

Riempire con tanto ghiaccio un grande bicchiere da vino.

Aggiungere Vodka Grey Goose e il succo di lime, completare con liquore St. Germain e soda ghiacciata, guarnire con tre spicchi di lime.

2. GREY GOOSE BLOODY MARY®, Vodka per pasteggiare

bloody-mary-vodka-grey-goose

Sferzata di acidità e freschezza che sposa, felicemente, focacce e pizze (tanto da essere trasformato a Napoli nella Bloody Pizza di Palazzo Petucci, ricordate?).

Per chi preferisce un connubio più raffinato consigliamo di affiancare il Bloody Mary a una tartare di Fassona piemontese.

Ingredienti:

3,5 cl di vodka Grey Goose
5 cl di succo di pomodoro biologico
1,5 cl di succo di limone fresco
4 gocce di Worcestershire sauce
4 gocce di Tabasco
Un pizzico di fior di sale
Una punta di pepe nero

Procedimento:

preparazione-cocktail-bloody-mary-vodka milano-vodka-grey-goose-cocktail milano-vodka-cocktail

Versare nello shaker la vodka, il succo di limone, il Tabasco, il succo di pomodoro, la Worcestershire sauce e il sale.

Aggiungere dei cubetti di ghiaccio e agitare energicamente

Filtrare in un tumbler e aggiungere un gambo di sedano, il pepe e le erbe aromatiche

3. BISCOTTI ARANCIA E GREY GOOSE, Vodka per cucinare

biscotti-vodka

Una frolla arricchita di vodka, ecco la ricetta perfetta per rallegrare il te delle cinque o per finire dolcemente il pasto.

Ingredienti:

150 gr di burro
100 gr di zucchero
300 gr di farina
1 uovo
1 cucchiaio di Vodka Grey Goose
1 cucchiaio di succo d’arancia concentrato
Scorza d’arancia
Arancia condita per decorare

Glassatura:

100 gr di zucchero a velo
30 ml di succo fresco d’arancia
5 ml di Vodka Grey Goose

Procedimento: 

Far sciogliere il burro e lo zucchero e aggiungere l’uovo, scorza d’arancia, la vodka e il succo d’arancia. Aggiungere gradualmente la farina e formare un mix omogeneo. Avvolgere l’impasto nella pellicola e lasciar riposare per un’ora. Stendere la pasta su un piano infarinato e tagliare i biscotti con una formina. Imburrare la teglia ed informare a 180° per 12-15 minuti. Una volta raffreddati, spalmare la glassa sui biscotti e decorare con pezzetti d’arancia candita.

preparazione-biscotti-vodka-grey-goose

Per la glassa, mettere lo zucchero a velo ben setacciato in una ciotola. Aggiungere succo fresco d’arancia e un cucchiaio di Grey Goose, mescolando per far sciogliere lo zucchero. Continuare a mescolare fino a sciogliere completamente lo zucchero ed eliminare eventuali grumi.

Altri suggerimenti per un unconventional uso della vodka?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui