Nino Di Costanzo in una cena speciale con Alfonso Crisci

Tempo di lettura: 2 minuti

alfonso-crisci-e-nino-di-costanzo

Lo chef già due stelle Michelin Nino Di Costanzo, patron del nuovo ristorante Danì Maison di Ischia, sarà ospite dello Chef Alfonso Crisci nel suo ristorante Taverna Vesuviana a San Gennaro Vesuviano per una cena a quattro mani venerdì 14 ottobre alle ore 21.

Pomodoro glassato con pasta di acciughe, scampi e tonno al curry, per cominciare, per aprire le danze e dare una prima scossa al palato. L’antipasto prevede gamberi rossi al mandarino con cremosa di bufala.

I primi piatti si divideranno tra le due tradizioni quella vesuviana e quella ischitana: risotto napoletano reinterpretato al peperone imbottito per Alfonso Crisci e ravioli di coniglio ischitano con tortelli di mozzarella affumicata per Nino Di Costanzo.

Il secondo piatto invece è un’esplosione creativa, un gioco a due: trancio di ricciola cotta a bassa temperatura con purea di carote alla vaniglia e sesamo, poi vongole brill con aria di porro, genovese di crostacei e bietolona lucida.

Per finire, la sorpresa del predessert: “il pomodoro”, un dolce rielaborato a partire da una materia prima inaspettata e poi un biscuit morbido al latte con frutti di bosco e querelle di ricotta al rum.

Il menu della serata

pomodorini del piennolo

Entrée
Pomodoro glassato con pasta di acciughe, scampo cotto lentamente, pomata di patata ratta e galatina di tonno al curry

Antipasto
Gambero rosso al mandarino, frisella e cremoso di bufala

Primi piatti
Risotto napoletano al peperone imbottito.
Ravioli di coniglio ischitano e tortelli di mozzarella affumicata

Secondo piatto
Trancio di ricciola a bassa temperatura con purea di carote alla vaniglia e sesamo, vongole brill, aria di porro, genovese di crostacei e bietolina lucida

Predessert
Il pomodoro

Dessert.
Bisquit morbido al latte con frutti di bosco e quenelle di ricotta al rhum

Il prezzo della cena è di 100 € escluso vini.

Taverna Vesuviana. Via Nuova Saviano, 207. San Gennaro Vesuviano (Napoli). Tel. +39 081 528 6181

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui