duomo-di-milano

Cosa vi piacerebbe assaggiare a Milano in questa settimana?

Io vi offro qualche consiglio a base di eventi, cene, aperitivi, mostre, degustazioni per rendere più gustosi i prossimi sette giorni.

Pronti con l’agenda in mano?

1. “Alimentazione tra salute e piacere” (lunedì 24)

Claudio Sadler

Il convegno, promosso dall’associazione Le Soste, presieduta da Claudio Sadler, si terrà a Palazzo dei Giureconsulti oggi (ore 15-18:30) e domani 25 (9-13). La prima giornata è dedicata al tema “Il cibo come salute“, con gli interventi tra gli altri di Gualtiero Marchesi, Aurora Mazzucchelli, Stefania Moroni; domani invece si parlerà di Evoluzione della “Grande Cucina Italiana” con Ezio SantinTomaž Kavcic, Pietro Leemann, Aimo e Nadia Moroni, e Viviana Varese.

2. Il nuovo locale di Agie in Paolo Sarpi (martedì 25)

ravioleria-new-arrosticini

Vi abbiamo già parlato del nuovo locale “anonimo” di Hujian Zouh “Agie” e Walter Sirtori in Paolo Sarpi: non ci sono più gli oba, i panini al vapore con la genovese, sono rimasti gli involtini crudi, non fritti, e si sono aggiunti nuovi cibi di strada: spiedini di agnello (arrosticini, direi) e tempura (verdure e gamberi). Da provare per uno spuntino veloce.

3. Food or/and Ceramic Design? (mercoledì 26)

enoteca-ombre-rosse-milano

Cibo e ceramica: due mondi apparentemente antitetici che si incontrano e scontrano all’Enoteca Ombre Rosse, in via Plinio 29. La mostra, proposta dalla Galleria Fatto ad Arte, presenta una serie di salami, lonze e prosciutti, accompagnati da michette e filoncini, taglieri e vasi di vino. Prelibatezze della migliore tradizione regionale italiana, presentate qui nella loro veste ceramica, non commestibile, ma plasmata dalle sapienti mani di artisti ceramisti, e accompagnate dai vini dell’Enoteca.

4. Vip à la carte e cocktail (giovedì 27)

morgante-cocktail-bar

Si inaugura alle 18.30 da Forma, in via Meravigli 5, la mostra Vip à la carte, a cura di Matteo Balduzzi e Stefano Laffi: una raccolta di fotografie (con le loro cornici originali) scattate dai ristoratori di più di venti locali ai loro ospiti famosi: immagini prese “in prestito” dalle pareti dei ristoranti e mostrate al pubblico. Un racconto inedito sulla storia e il costume della città in cui si intrecciano racconto orale, memoria e fotografia.

Prosegue Il giro del mondo in 80 cocktail iniziato il 20 ottobre scorso con il Calvados. L’appuntamento di questa settimana da Morgante Cocktail and Soul, delizioso cocktail bar in fondo a Vicolo dei Lavandai, sui Navigli, è dedicato al Messico e al suo Mezcal, che verrà declinato in una moltitudine di proposte.

5. Tutti a mangiare Che Pizza! (venerdì 28)

gino sorbillo pizza dolce e gabbana

I più importanti pizzaioli d’Italia, una trentina di tipi di pizza differenti in versione gourmet, gli ingredienti migliori, oltre 20 masterclass, incontri, degustazioni, showcooking. Tutto questo a Chepizza!, la kermesse organizzata da Italian Gourmet che si terrà questo weekend al SuperStudio Più in via Tortona.

6. Funghi e Tartufi in Festa (sabato 29)

tagliolini tartufo

Sabato 29 e domenica 30 ottobre da Eataly Smeraldo una festa dedicata ai funghi e ai tartufi: degustazioni e piatti da scoprire in ogni angolo di Eataly.

Ad esempio, nel dehor Donald Scalmanini, esperto di barbecue, proporrà la sua Zuppetta di fagioli neri e cozze con olio al tartufo; nell’Aula Arclinea i ravioli del Plin “Michelis” con crema al Montebore e tartufo nero, oppure i Funghi porcini fritti.

7. Un green brunch (domenica 30)

lebiciclette-brunch

Novità al brunch de Le Biciclette Art Bar & Bistrot, il primo Art Bar di Milano: il classico buffet si è arricchito con alcune proposte “green”, a base di quinoa e avocado: l’Insalata di Quinoa con avocado, cetrioli, sedano, mela e mandorle tostate (anche vegana), le Crocchette di Quinoa con patata da intingere nella salsa verde di prezzemolo e peperone verde, e l’Insalata di Avocado e Gamberi.

Potete trovare questi e molti altri eventi del mondo food su

www.agendafood.it

agendafood_295px

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui