Il vino continua a scandire l’autunno romano. Ma ci sono anche alcune new entry, aperitivi in accappatoio, panettoni integrali, cene del ringraziamento e appuntamenti che non t’aspetti. Come lo champagne in pasticceria.

Piatti & Calici da Bompiani, venerdì 18 novembre

pasticceria-bompiani

Nuovo appuntamento con Piatti&Calici, iniziativa che nasce a seguito della passione di Walter Musco, pastry chef di Bompiani, per il mondo enologico e gourmet. Un aperitivo di livello, insomma, con sapori all’altezza e dessert al piatto. Protagonista della serata è lo Champagne Pascal Doquet.

Largo Bompiani 8. Dai 10/15€ per i calici escluso il cibo. Prenotazione obbligatoria. Tel. 06-5124103

Vignaioli Naturali, sabato 19 novembre

vigna tra forie e centola

Prima serata di Vignaioli Naturali, dal 19 al 20 al Westin Excelsior. Oltre ottanta i produttori, sia italiani che stranieri, che saranno presenti ai banchi d’assaggio per raccontarsi attraverso i loro vini. Si degusta accompagnando il sorso con prodotti gastronomici d’eccellenza.

The Westin Excelsior, via Veneto 125, www.vininaturaliaroma.com

Life of Wine, domenica 20 novembre

calice

Life of Wine è un evento interamente dedicato alle vecchie annate: nella cornice del Radisson Blu si potranno assaggiare vini ormai introvabili delle etichette più rappresentative di oltre sessanta cantine da tutta Italia. Seduti a postazioni precise, gli stessi produttori porteranno in assaggio l’ultima annata in assaggio e almeno due annate vecchie, per un totale di oltre 200 vini presenti. E non mancherà la possibilità di confrontarsi coi “vignerons”, scoprendo trucchi, segreti e affascinanti storie. Qui la lista delle aziende presenti.

Via Filippo Turati 171, dalle 11.30 alle 19.30, ingresso 20€, www.lifeofwine.it

Qc Termeroma, aperitivo in accappatoio, lunedì 21 novembre

Aperitivo serale, dalle 19.30, da Qc Termeroma: l’ideale dopo che si esce da lavoro (si può entrare anche dal mattino o dalle 17.30). Nella cornice suggestiva di Oasi di Porto, tra vasche all’aperto con acqua caldissima e idromassaggi interni, sale relax, saune, bagno turco e percorsi d’ogni tipo, dalle 18.30 si può gustare l’aperitivo. E rigorosamente in accappatoio. Dalle focacce morbide e dai bottoncini con l’arrosto si passa all’angolo biologico con crostini con creme di verdure, mousse di giornata e frutta di stagione. Si accompagna tutto con del vino, anch’esso biologico. Che si può prendere quante volte si vuole.

Via Portuense 2178. Tel. 06-6529444

Prove natalizie, martedì 22 novembre

uovo-a-pois-panettone-natale

Il 19 e il 20 novembre Uovo a Pois lancia la sua linea di dolci natalizi: tutti integrali e sani, come sua filosofia prevede. Martedì, dopo la chiusura settimanale e lontano dal caos del week-end è il giorno giusto per andare a curiosare. Il pastry chef Alberto Paciaroni propone tre tipologie diverse di panettone: quella 100% integrale, quella al fatto e il Poisnett’oro con olio extravergine d’oliva, stimmi di zafferano, miele di girasole e foglia oro. Non mancano casette e omini di pan di zenzero, mostaccioli, torroni, specialità allo champagne, al tartufo e al cioccolato Criollo.

Via Pellegrino Matteucci 62, tel. 342-9448443.

SÃO Brazilian Sushi Bar, mercoledì 23 novembre

sao-brasilian-sushi-bar

Nuova apertura e inaugurazione. Si tratta di SÃO Brazilian Sushi Bar, altro locale fusion – a Roma conosciamo già Coffee Pot e Temakinho, per esempio – in viale Aventino 23, a pochi centimetri da Marco Martini, anch’esso insignito della Stella Michelin col The Corner. Aperto tutti i giorni dalle 12 alle 2 di notte, il locale punterà sui sapori jappo-brasiliani, in particolare su quelli di San Paolo. Oltre al cibo, larga attenzione sarà data al buon bere: i tipici frutti locali brasiliani e i sapori classici giapponesi si sposano a perfezione e creano un mix gustoso ed esotico.

Thanksgiving Day, giovedì 24 novembre

Francesco Apreda

La cena del Ringraziamento americana è all’insegna della tradizione all’Hassler, dove lo chef stellato Francesco Apreda propone zuppa di legumi con crostini al rosmarino, ravioli di zucca con mandorle e arance, tacchino farcito ai marroni in salsa di mirtillo, mais in agrodolce, cavoletti di Bruxelles al burro, invidia caramellata, cavolo cappuccino alle mele, purea di patate dolci e selezione di torte. Il tutto per 70€ a persona (bevande escluse).

Hard Rock Cafe

Si cambia musica all’Hard Rock Cafè, dove si parte alle 19 con la voce di Frank Paolocci, cantante reduce dall’ultima edizione di The Voice of Italy. Veniamo al pasto: per 35€ a persona abbiamo zuppa di mais o tortino salato con verdure di stagione e crema di formaggio, tacchino ripieno con salsa di mirtilli, purea di patate, verdure e salsa gravy, torta di zucca con gelato, una birra Miller e una bevanda non alcolica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui