unico-pacchero-donne-rummo-pasta

L’instant Marketing ormai non conosce barriere. Praticamente ormai nessuno riesce a sottrarsi al fascino del trend topic, e l’ambiente del food non fa differenza.

pacchero pastapasta Rummo #Save Rummo

È così che in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il 25 novembre, Pasta Rummo dice sì ai paccheri (gli schiaffoni, per i diversamente napoletani), purchè siano rigorosamente serviti fumanti in un bel piatto!

Pietro Parisi e pasta Rummo

Dai tempi di #SaveRummo ne è passata di acqua sotto i ponti e il pastificio campano dopo l’alluvione che nell’ottobre 2015 ne ha allagato gli stabilimenti si è rimesso in piedi e guarda avantissimo, al punto da intraprendere, con gli stessi creativi firmatari già un anno fa di campagne assai accattivanti rimbalzate in rete, anche un’azione sociale che guarda alle donne e alla violenza che si perpetra ai loro danni.

SaveRummo immagini

Il pacchero Rummo diventa quindi –si legge dalla nota di agenzia- il simbolo della campagna di contrasto alla violenza di genere patrocinata dalla Regione Campania che sarà presentata domani in Consiglio regionale con l’obiettivo di far arrivare nelle case dei cittadini campani informazioni sul fenomeno della violenza di genere attraverso un prodotto di grande utilizzo come la pasta.

[Link: Ansa]

4 Commenti

  1. Si usa il messaggio sociale per vendere di più o per sensibilizzare i consumatori? Ai posteri l’ardua sentenza ma, a mio avviso, questi slanci di solidarietà sarebbe più genuini se non ci fosse sempre e solo il maledetto business. Vendere a prezzo dimezzato o regalare mai?

  2. Non conosco nel dettaglio la politica dell’azienda. Certo, l’occasione è ghiotta per farsi un po’ di pubblicità. Mi piace pensare che il pastificio, vista la grande solidarietà dimostrata nei suoi confronti in occasione dell’alluvione, adotti azioni analoghe

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui