Vinitaly 2017. Chef e appuntamenti gastronomici per sopravvivere anche quest’anno

Vignaioli, esperti dotti e bevitori ignoranti aspettano frementi, il Vinitaly 2017 è alle porte.

51 candeline per la più attesa manifestazione dedicata al mondo del vino che si svolgerà, come di consueto, a Verona da domenica 9 aprile fino a mercoledì 12 aprile.

Veronafiere torna ad essere protagonista: contenitore colmo di grandi classici e realtà da scoprire. Palco pronto per essere calpestato dalle folle, ebbre e gaudenti, fedeli e appassionate, che il vino amano, bevono e rispettano.

Quattro giorni di orgia eno-magmatica, affascinante kasbah di venditori e astanti cui, non solo bevendo, si potrà sopravvivere.

E la fiera non si fa trovare impreparata: oltre ai grandi convegni, le degustazioni e le sale vip concesse ad ogni espositore c’è tutto un Vinitaly da mangiare che merita di essere assaggiato.

Grandi prodotti, grandi chef e qualche stella Michelin per sostenere ed esaltare con i loro piatti, la grandezza del vino italiano.

In attesa di scoprire quali saranno i migliori sorsi di questa edizione – quelli che ci sorprenderanno come i Riesling o le bollicine del 2016 – ecco tutti gli appuntamenti gastronomici per non soccombere al prossimo Vinitaly.

Ristorante Goloso – Padiglione Sol&Agrifood

Organizzato da Sol&Agrifood in collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi, il Ristorante Goloso sarà aperto tutti i giorni della manifestazione presso il Padiglione Sol&Agrifood, dalle 10.00 fino alle 16.00, con possibilità di prenotare e consumare in loco o di scegliere l’opzione take away.

Menu cangiante con voci diverse ogni giorno, il cui fil rouge sarà la qualità delle materie prime scelte e l’abilità nel combinarle.

La carta dei vini è invece curata dal Movimento Turismo Vino.

Ristorante Goloso. Padiglione Sol&Agrifood. Tel. +39 045 82988803
Aperto 9-10-11-12 Aprile 2017. Orario 10.00 – 16.00

Ristorante d’Autore – Palaexpo – 1° Piano

Come il nome suggerisce, il Ristorante d’Autore nasce con lo scopo di concedere a grandi chef del panorama italiano uno spazio all’interno del Vinitaly, perché questi con la loro abilità possano raccontare le eccellenze del nostro territorio.

Organizzato da Vinitaly in collaborazione con Movimento Turismo Vino e il Consorzio per la Tutela del Franciacorta, il Ristorante d’Autore (aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 15.00 presso il Palaexpo – 1° Piano) ospiterà ogni il giorno uno chef diverso.

Il costo del pranzo è di 70 € a persona.

Ecco tutti gli appuntamenti.

Domenica 9 aprile 2017. Chef Roberto Conti (Trussardi Alla Scala, Milano)

Lunedì 10 aprile 2017.  Chef Daniele D’Alberto (BR1 Cultural Space, Largo Belvedere – Montesilvano Colle)

Martedì 11 aprile 2017. Chef Marco Volpin (Ristorante Le Tentazioni, Villatora di Saonara – Padova)

Mercoledì 12 aprile 2017. 12:00 – 15:30. Chef Matteo Grandi (De Gusto Cuisine, San Bonifacio – Verona)

Ristorante d’Autore. Palaexpo – 1° Piano. Orario: 12:00 – 15:00. Tel. +39 045 8298728 (70 € a persona)

Selfservice d’Autore – Galleria dei Signori

Sfida interessante quella di Selfservice d’Autore che vuole coniugare la qualità dell’alta cucina con i modi e i tempi di una tavola calda.

Ai fornelli del Selfservice ci saranno ogni giorno due chef italiani dell’Associazione Jeunes Restaurateurs d’Europe i cui menu saranno composti da entrée, piatto unico, dessert e caffè da affiancare ad alcune delle migliori etichette italiane.

Il Selfservice d’Autore è organizzato da Vinitaly in collaborazione con JRE Italia, Movimento Turismo Vino e Consorzio per la Tutela del Franciacorta. Sarà aperto tutti i giorni della manifestazione (9-10-11-12 Aprile) dalle 12.30 alle 15.00 presso la Galleria dei Signori.

Attenzione però, è possibile prenotarsi con anticipo fino al 7 aprile 2017, oltre la data stabilita, le prenotazioni verranno prese direttamente presso il Selfservice.

Il costo del pranzo è di 40 € a persona.

Ecco gli appuntamenti.

Domenica 9 aprile. Chefs Luigi Pomata (Luigi Pomata Restaurant, Cagliari) e Renato Rizzardi (Locanda di Piero, Montecchio Precalcino – Vicenza)

Lunedì 10 aprile. Chefs Giulio Coppola (La Galleria, Gragnano consigliato anche da Antonino Cannavacciuolo)  con Cristian Santandrea e Maria Probst (La Tenda Rossa, Cerbaia in Val di Pesa – Firenze)

Martedì 11 aprile. Chefs Deborah Corsi (La Perla del Mare, San Vincenzo – Livorno) e Iside Maria De Cesari con Romano Gordini (La Parolina, Acquapendente – Viterbo)

Mercoledì 12 aprile. Chefs Paolo Masieri (Ristorante Paolo e Barbara, Sanremo) e Enrico Gerli (Ristorante I Castagni, Vigevano)

Selfservice d’Autore. Galleria dei Signori. Orario: 12.30 – 15.00. Tel. +39 045 8298703 (40 € a persona)

Gourmeat Bistrò Enolitech – Padiglione F

Spazio gastronomico interamente dedicato ai prodotti tipici toscani, il Gourmeat Bistrò organizzato da Enolitech sarà aperto tutti i giorni della manifestazione (9-10-11-12 aprile) dalle ore 12.00, all’interno del Padiglione F.

Le Cittadelle della Gastronomia – Area H

L’Area H ospiterà invece Le Cittadelle della Gastronomia ovvero gli stand che propongono piatti e prodotti delle diverse tradizioni regionali.

Cantine Giacomo Montresor. Tel. +39 045 913399

Trattoria Degli Amici. Tel. +39 333 2415880

Ristorante Da Franziska. Tel. +39 3483623600

NaturalmenteBio. Tel. +39 335 8218461

Ristorante Piemonte. 9 – 10 Aprile. Chef Davide Palluda (1 Stella Michelin – All’enoteca Di Canale D’alba, Cuneo). Tel. +39 335 7790361

11 – 12 Aprile. Chef Fabrizio Tesse (1 Stella Michelin – Locanda Di Orta Di Orta San Giulio, Novara). Tel. +39 335 7753521 – 392 0722767

Abruzzo Street-Food. Tel. +39 3884726357

Prosecco Doc Lounge & Restaurant. Tel. +39 331 1547059

Vinitaly. Veronafiere. Viale del Lavoro, 8. Verona. Tel. +39 045 8298111

[Immagni: SardiniaPost, Vinitaly, Giornale VinoCibo, Scatti di Gusto]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.