A Napoli, Luigi de Magistris incontra il fratello di Che Guevara. La città partenopea ospiterà nel 2018 la mostra-evento per il 90mo anniversario della nascita del Che.

Il sindaco di Napoli ha incontrato a Palazzo San Giacomo, il palazzo di città, Ramiro Guevara Erra, il più piccolo dei fratelli del Che.

Il primo cittadino e Ramiro hanno concordato lo svolgimento di una mostra-evento per festeggiare i 90 della nascita del Che.

A seguire, l’irrinunciabile tappa alla pizzeria di Gino e Totò Sorbillo ai Tribunali per la tradizionale pizza ricordo e per far assaggiare una Margherita a Ramiro Guevara che ha preparato con le sue mani una pizza tradizionale assieme a Gino Sorbillo.

Gino Sorbillo e fratello Che Guevara

“Napoli e la sua pizza sono ancora una volta protagonisti di un messaggio di storia che coinvolge protagonisti dell’immaginario collettivo e vede la città palcoscenico di eventi importanti”, ha sottolineato Sorbillo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui