Caffè Lietta_Firenze

C’è molto del Caffè Giacosa, lo storico bar di Firenze che vide la nascita del cocktail Negroni, nel nuovo Caffè Lietta: dalle poltroncine alle ricette che ne hanno fatto la storia, fino allo staff.

Il nuovo Caffè Lietta di piazza della Libertà a Firenze, infatti, nasce dalla voglia delle due sorelle Francesca e Lucilla Tacconi di non disperdere l’esperienza di via della Spada.

Caffè Lietta_Staff_1

Figlie di Lietta Cavalli, artista visionaria e sperimentatrice, nonché nipoti di Roberto Cavalli, le due sorelle hanno contribuito al successo dell’azienda di famiglia nel mondo della moda (Francesca) e della ristorazione (Lucilla) finché il marchio è passato di mano.

La vendita del brand ha segnato anche la chiusura del Caffè Giacosa, che era stato inglobato nell’atelier di via Tornabuoni. Da luglio 2017 il Giacosa ha chiuso definitivamente i battenti.

Caffè Lietta_Laboratorio pasticceria_1

Oggi buona parte del personale torna dietro il bancone del bar e in laboratorio in piazza della Libertà: Caffè Lietta può infatti contare sul team già testato al Giacosa, guidato dal pasticcere Giuseppe Schiaratura, dallo chef Nicola Chellini e dal barman Riccardo Banducci.

In eredità arrivano anche alcune delle ricette più apprezzate, tra cui la torta della nonna, preparata con mandorle fresche italiane e una generosa dose di crema pasticcera. O il famoso “pirulo”, un particolare budino allungato, con pastafrolla ripiena di ricotta, disponibile in diverse varianti a seconda delle stagioni (alla mela fresca, alla crema di gianduia, ai frutti di bosco).

Caffè Lietta

La stagionalità è un altro degli elementi su cui punta il Caffè Lietta: il trascorrere del tempo sarà segnato da allestimenti verdi sempre diversi, oltre che da ricette in linea con gli ingredienti di filiera corta, sia sul fronte dei dolci che dal punto di vista della proposta salata.

Pirulo Caffè Lietta

A pranzo piatti cucinati espressi che si ordinano al banco della gastronomia e si gustano al tavolo, durante tutta la giornata disponibili panini tartufati, tramezzini e altri panificati personalizzabili e tutti rigorosamente home made.

Ogni giorno sarà inoltre possibile portarsi a casa una pianta o un bouquet sempre diverso, prelevato direttamente da una “parete verde” che occupa uno dei lati del locale – 150 metri quadri al pubblico e 45 posti a sedere. Un richiamo alla natura che si riscontra anche sul “laboratorio-serra” a vista, nel soppalco che sovrasta gli ambienti.

All’interno di questo dialogo con la natura si inserisce anche una produzione limitata di cosmetici naturali ispirati ai profumi della pasticceria, prodotti ad hoc per Caffè Lietta da Laboratori Hur.

Caffè Lietta è aperto tutti i giorni dalle ore 7 alle 21, per il momento esclusa la domenica.

Caffè Lietta. Piazza della Libertà 6-7-8. Firenze. Tel. +39 055 2696874

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui