Torna a Bologna Festival del Tortellino organizzato dalla RistoAssociazione TOur-tlen. Domenica 6 Ottobre, a Palazzo Re Enzo, i migliori professionisti del gusto proporranno al pubblico il tortellino, in 23 gustose ricette.

Dalle 11.30 alle 22.30 si potrà gustare non solo il tortellino in veste tradizionale, in brodo di gallina o cappone, ma anche proposto in modo creativo: con verdure, al sapore di mare o di montagna, dedicati ad alcune città italiane, freak & chic e addirittura dai profumi esotici.

Massima libertà alla fantasia degli chef, ma con una regola imprescindibile: la sfoglia tirata al mattarello e la forma del tortellino classico.

Nel pomeriggio si susseguiranno alcuni incontri e presentazioni e sarà consegnato uno speciale riconoscimento alla carriera.

Anche questa edizione del festival sarà dedicata a Giacomo Garavelli, creativo maitre bolognese che nel 2012 lanciò l’idea di organizzare una grande giornata dedicata al tortellino.

La degustazione prevede l’acquisto di un coupon a 5 € per un assaggio di tortellini a scelta, e di un carnet a 20 € per 5 assaggi.

Anche quest’anno le aziende del Consorzio Vini Colli Bolognesi sono presenti a Tourtlen, per accompagnare con il loro Colli Bolognesi Pignoletto DOCG e gli altri vini prodotti nel territorio – dal Bianco e Rosso Bologna alla Barbera – le creazioni degli chef presenti (3,5 euro al calice).

Sarà inoltre possibile assaggiare la Mortadella Felsineo Selezione tOur-tlen e per chiudere in bellezza si potranno gustare i dolci (3,5 euro) del Campione del mondo e Maestro pasticcere Gino Fabbri, del pasticcere Gabriele Spinelli (DolceSalato) e il gelato di Leonardo Ragazzi (Cremeria Funivia).

I tortellini in assaggio

CHEF RISTORANTE DESCRIZIONE PIATTO
Federico Pettazzoni Enoteca Giro di Vite Bologna Polpette e Piselli Tortellino tradizionale con crema di piselli e salsa di pomodoro
Cynthia Ravanelli Officina del Gusto Castenaso (BO)   Tortellini in brodo di manzo e cappone
Massimiliano Mascia Ristorante San Domenico Imola (BO) Tortellini fritti
Demis Aleotti Bottega Aleotti Crevalcore (BO) Tortellino tradizionale alla crema di robiola di Cesena, polvere di porcini e prosciutto di langhirano croccante
Erik Lavacchielli Ristorante Fourghetti Bologna Tortellini con fonduta di parmigiano e noce moscata 
Lucia Antonelli Taverna del Cacciatore Castiglione dei Pepoli (BO) Tortellini  tradizionali in brodo di manzo e gallina
Alessandro Panichi Villa Aretusi Bologna Tortellini in autunno Tortellino classico in crema di castagne e funghi, polvere di sottobosco
Mario Ferrara Trattoria Scaccomatto Bologna Tortellino Bologna-Matera
Carlo Alberto Borsarini Ristorante La Lumira Castelfranco Emilia (MO) Tortellini impannati
Francesco Carboni Ristorante Acqua Pazza Bologna Tortellino ripieni di razza, acciuga, bufala, scorza di limone mantecato in crema di burro e tartufo
Fabio Berti Trattoria Bertozzi Tortellini in brodo di cappone
Pietro Palumbo Ristorante Polpette e Crescentine Bologna Tortellini in crema di Parmigiano Reggiano
Andrea Rambaldi Ristorante Posta – Bologna Tortellino classico crema di cannellini e porcini  all’anice selvatico e nocciole tostate

Dario Picchiotti Antica Trattoria di Sacerno Tortellini burro e limone, mortadella e pistacchi
Giacomo Galeazzi Ristorante Tramvia – Bologna Tortellini di mortadella, taleggio e nocciole, crema di castagne e alloro

Simone Ropa-Giacomo Saltarelli La Bottega di Franco – Bologna  Tortellino classico con spuma di patate, burrata e gel di salsa verde
Vincenzo Vottero VIVO TASTE LAB – Bologna Tortellino del sole. Crema di parmigiano reggiano porri e fiori di zucca, gel di barbabietola al BBQ e mandorle salate.
Pasquale Troiano Cantina Bentiglio – Bologna Tortellino Amatriciano – per non dimenticare – tortellino ripieno di amatriciana, cremoso di datterini e biscotto di pecorino.
Pietro Montanari La secchia rapita – Modena – Tortellini alla panna… di cocco Tortellino tradizionale, cocco affumicato e mix di acetosa
Massimiliano Poggi Massimiliano Poggi Cucina Tortellini alla panna
Claudio Sordi Casa Sordi on street -Marina di Campo – Isola d’Elba Il lusso incontra la strada… tortellino freak & chic
Stefano Aldreghetti Salotto Aldreghetti – Barkalà Marghera (Ve) Serenissimo- tortellino in crema di saor con caviale di uvetta di candia e polvere di pinoli

Le proposte degli ospiti

Nonna Aurora Le golosità di nonna Aurora Tortellini in brodo    
Gino Fabbri Gino Fabbri Pasticcere   Torta di riso  
  Gabriele Spinelli   DolceSalato Zuppa inglese
Leonardo Ragazzi Cremeria Funivia La coccola gelato della Cremeria Funivia

Durante la manifestazione alcune simpatiche t-shirt ‘Altissimi Livelli e Dimondi’, tanti tortellini fatti a mano in lana cotta, canovacci in filato di cotone grezzo tessuto a mano su antichi telai, cappelli a forma di tortellino, ciondoli con tortellini in stampa 3D e ‘Il tempo’, racconti d’Autore (Damiani Editore) sul tema del Tempo scritto da artisti nell’ambito bolognese tra cui Antonio Albanese, Alessandro Bergonzoni, Cesare Cremonini e il grande Lucio Dalla ed infine altri simpatici oggetti ispirati al tortellino, potranno essere acquistati.

Tutto il ricavato della vendita degli oggetti, insieme ad una parte del ricavato dell’intero evento, saranno devoluti alla Fondazione Hospice MT. Chiantore Seràgnoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui