Coronavirus. 200mila euro a Paolo Ascierto con i voucher ristorante e hotel!

Tempo di lettura: 3 minuti

Santa Caterina di Amalfi, Il San Pietro di Positano, Le Sirenuse di Positano, Palazzo Avino di Ravello e Don Alfonso 1890 di Sant’Agata sui Due Golfi hanno avviato una raccolta 200 mila € in beneficenza.

Le 5 eccellenze della Campania hanno chiesto di acquistare 40 voucher per sostenere la sperimentazione del vaccino contro il Coronavirus condotta dal Professore Paolo Ascierto.

Una partecipazione che premia l’impegno dei privati nel sostegno alla lotta contro il COVID-19.

Ecco la nota e l’IBAN per effettuare le donazioni.

CINQUE ECCELLENZE CAMPANE SCENDONO IN CAMPO A SOSTEGNO DI ASCIERTO

Cinque eccellenze campane mettono in palio un totale di 40 e-voucher, per un valore di mercato di oltre 200.000 euro, che andranno interamente e direttamente in supporto di un’altra eccellenza campana in campo medico: la sperimentazione del vaccino contro COVID-19, condotta dall’ormai noto prof. Paolo Ascierto presso l’IRCCS Fondazione G. Pascale di Napoli, attualmente, insieme ad altri centri di ricerca internazionali, in prima linea nella lotta contro il tempo per salvare migliaia di vite in tutto il mondo dalla pandemia.

L’iniziativa della raccolta fondi è partita dagli Hotel Santa Caterina di Amalfi, Il San Pietro di Positano, Le Sirenuse di Positano, Palazzo Avino di Ravello e dal ristorante Don Alfonso 1890 di Sant’Agata sui Due Golfi.

L’obbiettivo è quello di raggiungere clienti nazionali e internazionali offrendo loro “un sogno”, una vacanza di lusso in uno dei posti più belli del mondo, in cambio di un supporto immediato che dia sostegno al progetto “Insieme per il vaccino contro COVID-19” che fa capo proprio ad IRCCS Fondazione Pascale, Fondazione Melanoma Onlus e Takis srl che sono a capo della ricerca.  

Chi acquisterà i pacchetti offerti contribuirà subito alla ricerca con un contributo minimo consigliato di 5.000 euro a pacchetto, ricevendo poi, a emergenza finita, un’accoglienza speciale.

L’iniziativa e come partecipare (qui il pdf con tutte le specifiche ulteriori)

Hotel Santa Caterina, Il San Pietro di Positano, Le Sirenuse, Palazzo Avino:  offrono, ognuno, 10 e-voucher del valore di 5.000 euro ciascuno. I 40 e-voucher totali includono, tra i vari servizi, una cena offerta dal   Don Alfonso 1890.

Per partecipare si deve contattare l’albergo desiderato e, comprovata la disponibilità dell’e-voucher, bisogna effettuare un bonifico di 5.000 euro sull’IBAN: IT36 G030 6909 6061 0000 0067 055 intestato direttamente alla Fondazione Melanoma Onlus inserendo la causale: Insieme per il vaccino contro COVID-19.

La speranza è che la lodevole iniziativa aiuti a promuovere e a raccogliere l’intera cifra necessaria per realizzare il progetto, ossia 2 MILIONI di EURO.

Ovviamente anche chi non potrà usufruire dei pacchetti offerti per l’iniziativa potrà comunque fare una donazione libera direttamente alla Fondazione Melanoma seguendo l’iban e la causale indicata.

CONTATTI:

FONDAZIONE MELANOMA ONLUS, IBAN: IT36G0306909606100000067055, BIC/SWIFT: BCITITMM

CAUSALE: Insieme per il vaccino conto COVID-19

FONDAZIONE MELANOMA c/o Istituto Nazionale dei Tumori Fondazione G. Pascale Via Mariano Semmola, 52 – 80131, Napoli (NA) | Tel. 0815903431 fondazionemelanoma.org

Don Alfonso 1890 Corso Sant’Agata 11/13 – 80061 Sant’Agata sui Due Golfi (NA) tel. +39 081 878.00.26 / +39 081 878.05.61 info@donalfonso.com

Il San Pietro di Positano via Laurito, 2 – 84017 Positano (SA) tel. +39 089 812080 reservations@ilsanpietro.it

Le Sirenuse via Cristoforo Colombo, 30 – 84017 Positano (SA) tel. +39 089 875066 info@sirenuse.it

Palazzo Avino via San Giovanni del Toro 28 – 84010 Ravello (SA) tel. +39 089 818181 info@palazzoavino.comHotel Santa Caterina S.S. Amalfitana 9 – 84011 Amalfi (SA) tel

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui