Hoseki ristorante sushi firenze

Classifiche. I 15 migliori sushi che hanno riaperto in Italia

In occasione del Sushi Day, TheFork ha compilato un elenco dei ristoranti di sushi più amati, e più prenotati, dai propri clienti

Ristoranti

La classifica dei 15 locali di sushi che piacciono di più in Italia ce la fornisce TheFork, il portale di prenotazioni online.

L’occasione è la celebrazione del Sushi Day, la giornata dedicata (il 18 giugno) a quello che è diventato uno dei piatti-simbolo della cucina giapponese nel mondo.

L’idea di questa classifica è partita da un sondaggio effettuato da Th Fork tra i propri clienti. la domanda era: qual è il cibo che vorrete mangiare al ristorante appena finita la pandemia?

Le oltre 10.000 risposte hanno visto tre piatti primeggiare:

  • cucina di pesce (32%)
  • specialità regionali (17%)
  • sushi (16%)

No, pizza e hamburger non sono, come avremmo pensato, fra i primi tre, anche se in tempo di lockdown risultavano fra i piatti più ordinati in delivery.

E allora ecco i ristoranti preferiti dagli utenti di TheFork per queste prime settimane di “libera uscita”.

I 15 ristoranti di sushi più prenotati su TheFork

Oriental ristorante sushi torino

Dei 15 ristoranti, 11 sono fra Milano e Torino, due a Roma, uno a Firenze e uno nell’Udinese.

1. Yang Sushi and FusionMilano – Un ambiente elegante dove gustare dell’ottima cucina giapponese, tra sushi e piatti più tradizionali. 
Da provare: Millefoglie di tonno (bocconcini di tonno in pasta millefoglie, pomodorini e crema al latte).

2. GiappuglieseMilano – Il concept del Giappugliese è molto chiaro: fusion tra la cucina del Sol Levante e quella della Puglia, per un mix tutto da scoprire. 
Da provare: uramaki U bastardooon (riso, salmone piccante, salicornia, pistacchio e arachidi).

3. Muud Creative SushiMilano – In zona Porta Romana, un ristorante della selezione INSIDER di TheFork con uno stile moderno e affascinante che propone un sushi creativo. 
Da provare: il mix Muud di uramaki per lasciarvi stupire.

4. Sushi JTorino – Per gli amanti del pesce crudo a 360°, questo è il posto giusto. Dai piatti più tradizionali come uramaki, hosomaki, nigiri fino a proposte per i palati più fini come carpacci e insalate fresche. Insomma ce n’è per tutti i gusti! 
Da provare: tartare Amaebi (gambero crudo, avocado, pasta kataifi, arancia e salsa mango).

5. SushikaitenRoma – Da Sushikaiten conoscerete le gustose sfumature della cucina giapponese aldilà del più conosciuto sushi. 
Da provare: Sushigio Samo (bocconcino di salmone scottato alla fiamma, ricoperto da un fiocco di formaggio alpigiana, pasta kataifi e polvere di pistacchio).

6. OkamiTorino – Da Okami troverete tutte le certezze della cucina giapponese, dagli uramaki agli onigiri. 
Da provare: Sushi tramezzino (avete letto bene, sono proprio dei tramezzini di sushi!).

7. OrientalTorino – I piatti dell’Oriental conquisteranno non solo il vostro palato ma anche i vostri occhi, grazie alle loro composizioni creative e originali. Da provare: Exotic Tartare.

8. SanshiLimena (Padova) – Un locale dagli ampi spazi e dall’arredamento in pieno stile orientale, da Sanshi non manca davvero nulla della tradizione culinaria giapponese ma anche cinese. 
Da provare: Carpaccio sake, con salmone.

9. MakiartSesto San Giovanni (Milano) – Qui la cucina, come suggerisce il nome, è arte e gustando i piatti di Makiart non potrete che confermare. 
Da provare: Amaebi tartare (tartare di gamberi rossi di Sicilia e avocado).

10. Sushi Sun MaglianaRoma – Se si parla di Sushi Sun Magliana c’è una premessa importante da fare: qui potrete provare l’innovativa esperienza di essere serviti da dei camerieri robot. Curiosi? 
Da provare: spaghetti giapponesi Tempura Udon (con mazzancolle).

11. Aijo by TokyoCollegno (Torino) – Raffinatezza è la parola chiave di questo ristorante giapponese, perfetto per una cena romantica a suon di bacchette. 
Da provare: Pink Roll (riso rosa, gambero cotto, philadelphia con decorazione di amaebi e fiori di zucca fritti).

12. HosekiFirenze – Tavoli bassi e luci soffuse sui toni del rosso e del blu: l’atmosfera così particolare di Hoseki vi accompagnerà attraverso i sapori del Sol Levante. 
Da provare: Gunkan Bignè Salmon (tartare di salmone in salsa dello chef avvolto da salmone).

13. AkitayaMilano – Un locale sulle tonalità del bianco con un menu davvero ampio, per i veri amanti del sushi classico. 
Da provare: Menu Akitaya, per assaggiare un mix completo dei piatti migliori.

14. Wen XiangMilano – Da Wen Xiang potrete gustare sia la cucina giapponese che quella cinese e ce n’è davvero per tutti i gusti: il ristorante offre infatti anche opzioni vegane, vegetariane e senza glutine.
Da provare: Uramaki Pistacchio Venus (roll con riso venere, gamberi cotti, maionese, insalata e granella di pistacchio).

15. Sushi Torino NaraTorino – Nara offre le migliori specialità della cucina orientale, dal sushi ai ravioli cinesi. 
Da provare: il menu Coquillage, formato da gustose pietanze di crudi, primi piatti, secondi invitanti e contorni sfiziosi.

Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da oltre 40 anni. Legge compulsivamente da oltre 50 anni. Mangia da oltre 60 anni. Racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non, da una decina d'anni. Verrà ricordato per aver fatto la foto della pizza di Cracco.