Calabria: Alitalia risponde a EasyJet dimostrando di essere vivaTempo di lettura: 2 min

In risposta alle offese della compagnia low cost Alitalia promuove i voli per la Punta dello Stivale

Alitalia non si fa attendere e risponde alla sciatteria con cui Easyjet ha promosso (???) i voli per Lamezia Terme, descrivendo la Calabria sul suo sito come terra di mafia e terremoti, l’ultimo dei quali, peraltro, risale al 1908, oltre che per le sue case “bizzarre”.

Salvo scusarsi dopo la reazione indignata dell’opinione pubblica, compresa la nostra, e sostituire la scheda informativa con un’altra decisamente più rassicurante.

Le proteste calabresi contro easyjet

Calabria, come te, non c’è nessuno! Vola a scoprire le meraviglie di questa terra con uno sconto speciale del 20%”.

Questo messaggio, con tanto di sconto del 20% per i voli su Lamezia Terme, troneggia da qualche ora sul sito di Alitalia.

Per quanto disastrata, la compagnia di bandiera ha risposto con tempismo e la giusta dose di perfidia alla gaffe di EasyJet, che rischia di trasformarsi in un vero boomerang. Nei prossimi giorni sarà interessante sapere cosa succederà alle prenotazioni della compagnia low cost inglese per la Calabria.

Alitalia promuove i voli in Calabria

Che nelle ultime ore, in cui è accaduto e sta accadendo di tutto, sta ottenendo una dose insperata di pubblicità gratuita sulla stampa italiana e internazionale oltre che sui social, tanto che la parola “Calabria” è diventata trend topic nelle ricerche su Twitter.

Un grazie, quindi, a Alitalia, che ha risposto prontamente a EasyJet dimostrando così un’insolita vitalità.

E grazie anche alla compagnia low cost britannica da parte di chi come noi, pur riconoscendone i limiti, ama profondamente la Calabria. Specie per come si beve e si mangia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui