Festa della Donna. 15 idee last minute per festeggiare l’8 marzo 2021

Qualche idea last minute per l'8 Marzo, Festa della Donna, ricordandovi che ogni giorno è buono per un regalo alle donne che vi stanno vicino

8 Marzo, Festa della Donna: manca pochissimo in questo anno di zona gialla che richiama la tradizionale mimosa.

Se siete ritardatari e non volete cavarvela con il solito mazzolino di mimosa o con una banale scatola di cioccolatini, ecco qualche idea last minute.

Ricordandovi anche i dolci “firmati” che vi abbiamo già illustrato qui. E considerate comunque che questa data è un simbolo, e che un regalo si può fare in qualsiasi giornata, anche dopo l’8 marzo.

1. La Torta Mimosa della Martesana

torta mimosa festa donna martesana

La torta Mimosa è un classico, come il panettone a Natale o la colomba a Pasqua. Tutte specialità che sono realizzate al meglio dalla Pasticceria Martesana. La Mimosa “racchiude in sé tutti i significati e i simboli della Festa della Donna poiché vuole essere nell’aspetto e nel sapore il modo migliore per celebrare la femminilità, la dolcezza e la straordinaria delicatezza delle donne.”
Si può ordinare sul sito, al numero unico +39 0266986634, presso i negozi Martesana, oppure su Cosaporto. Prezzo, 28 € per 4 porzioni, 36 € per 6 porzioni.

2. Il Caterina Rosè del Podere Casanova

Podere Casanova Caterina Rose festa donna

Colore rosa corallo, perlage fine ed elegante, il Caterina Rosè è un omaggio a Caterina, una delle donne amate da Casanova. Che a sua volta ha dato nome al Podere Casanova, a Montepulciano, a ribadire l’origine veneta di Isodoro Rebatto e Susanna Ponzin, i proprietari. Cosa di meglio per festeggiare la Festa della Donna l’8 marzo?
Sangiovese all’80%, ingentilito da un 20% di Chardonnay, Grechetto e Verdello; Metodo Charmat.
Può essere ordinato online dal sito, oppure acquistato direttamente in cantina a Montepulciano, o nella Wine Room di Borgo Veneto (Padova).

3. Festa della Donna. La Pizza Mimosa di Cocciuto

Cocciuto pizza Mimosa donna

Per l’8 marzo Cocciuto dedica una Mimosa Speciale a tutte le donne. Il tuorlo d’uovo si trasforma nei fiori della mimosa e gli asparagi freschi di Cantello diventano gli steli. Lo sfondo è un prato di Castelmagno d’Alpeggio 18 mesi DOP Presidio Slow Food, ricoperto da guanciale croccante di maiale nero dei Nebrodi. 
Disponibile sulla piattaforma Uber Eats.

4. I dolci di Peck per la Festa della Donna

Peck PinkFlavour galileo reposo donna

Galileo Reposo, con i pasticcieri di Peck, ha ideato diverse proposte dolci per la Festa della Donna.

  • Torta Pink Flavour. Novità del 2021, è realizzata con pompelmo rosa, vaniglia di Tahiti e nocciola piemontese. Disponibile sia nella versione classica che in quella monoporzione.
  • Mimosa di Cioccolato. Il fiore simbolo dell’8 Marzo si trasforma in un’elegante opera di cioccolato.
  • Torta Mimosa. Un grande classico, realizzata con pan di spagna aromatizzato al limone con all’interno ananas sciroppato al lime.
  • Women’s Day. Una tavoletta di cioccolato che custodisce al suo interno sale, scorza di arancia fresca e lime.

Peck ha inoltre creato su Spotify la playlist “Peck for Women“, con una selezione delle più grandi voci femminili.
In vendita da Peck, presso il flagship store di via Spadari 9, Peck CityLife in piazza Tre Torri, Peck Porta Venezia in via Salvini 3, oppure online.

5. Festa della Donna con i piatti del Liberty

Frambola Mousse gianduia lamponi dacquoise cioccolato andrea provenzani liberty

Andrea Provenzani con il suo Liberty in viale Pasubio a Milano propone un menu di 4 piatti per 2 persone a 100 €. In foto, Frambola: Mousse gianduia, lamponi, dacquoise al cioccolato fondente,

6. Festa della Donna: The Lady, bottiglia in omaggio

Ferro13 vino The Lady festa della donna

Ferro13 celebra le donne con una speciale promozione a loro dedicata. Nella settimana dall’8 al 14 marzo per ogni ordine minimo di 3 bottiglie sull’e-shop della cantina veronese se ne riceverà in omaggio una quarta di The Lady: un Pinot Grigio DOC delle Venezie che, con la sua etichetta irriverente, rappresenta un omaggio al gentil sesso, al suo fascino, alla sua bellezza ed eleganza.

7. Festa della Donna a casa con CosaPorto

Un mazzo di fiori, una torta, una bottiglia di bollicine, una scatola di cioccolatini, specialità gastronomiche: sono solo alcune delle proposte disponibili su CosaPorto. Diverse per ogni città: solo i dolci di Carlo Cracco sono disponibili in tutte e quattro. A Milano ci sono, fra le tante, le proposte di Voce di Aimo e Nadia, Armani Fiori, Marlà, Zàini, Baunilla, Rinaldini. Su Torino, Gastronomia Barbero, Stratta, Fiorile, La Perla. A Bologna, Regina di Quadri, Gino Fabbri, Sfoglia Rina. Infine, a Roma, De Bellis, Rinaldini, Grezzo, Bompiani.
Nella foto, la Mimosa di Gino Fabbri: pan di spagna aurora bagnato all’arancia, farcito di crema pasticcera ricca, con glassa all’arancia, 38 € per 6 porzioni

8. Il box degustazione “per lei” by Enowinery

enowinery per lei vino festa donna

Una selezione di vini pensati per le donne, il box degustazione “per lei” ideato da Enowinery. Si va dal Prosecco DOC Rosé al Prosecco DOC nell’elegante bottiglia diamantata di VOGA Italia, fino al Lugana DOC Aristocratico. A seguire, il Pinot Grigio delle Venezie DOC e il Moscato Spumante Gemma di Luna. Per finire, un vino rosso: Lignum Vitis Frappato Shiraz.

Si tratta di una selezione guidata, curata dagli enologi di Enowinery, al prezzo di 51,90 € (per 6 bottiglie) in promozione solo per la festa della donna a 36,50 €.

9. L’aperitivo milanese di Gastronomia Stendhal

gastronomia stendhal aperitivo 8 marzo

Lo Chef Alessio Sebastiani di Gastronomia Stendhal a Milano propone un ricco aperitivo milanese composto da tre specialità meneghine salate e un dolce. Prezzo: 35 €, ordinabile sul sito.

  • Mondeghili
  • Riso al salto alla milanese
  • Costoletta alla milanese
  • Torta Mimosa alle fragole

10. Sottopiatti Fucsia di MariaVi per la tavola

MariaVi sottopiatti FUCSIA

La fucsia, fiore antico, esotico e dimenticato, originario del Cile – diventa protagonista degli eleganti sottopiatti firmati MariaVi, brand milanese di tableware fondato da Maria Vittoria Albertini.
Simbolo di femminilità e grazia, regalare la fucsia è un bellissimo 
complimento, soprattutto in questa versione “design”. 

11. Festa della Donna con la Torta Mimosa crudista di Grezzo

grezzo Mimosa torta crudista 8 marzo

Grezzo Raw Chocolate, il punto di riferimento nel mondo della pasticceria crudista, propone una versione della classica Torta Mimosa in chiave crudista vegana e senza glutine, con ingredienti biologici, per andare incontro alle scelte di alimentazione più moderne.
 
La Torta Mimosa Crudista, con base di mandorle e anacardi, il suo profumo di limone e la crema con cioccolato bianco, realizzata a freddo e a mano, ha tutte le caratteristiche per rendere questa Festa speciale. Dolcificata solo con sciroppo d’agave e colorata con la curcuma, può essere consumata anche da chi è a dieta.

12. Il menu di Daniel Canzian a Milano

daniel canzian menu festa donna

Anche il ristorante milanese di Daniel Canzian ha pensato a un’offerta per la Festa della Donna dell’8 marzo.

  • Sushi Veneziano composto da: Cannoli di polenta, baccalà mantecato e shichimi togarashi
  • Uova al nero di seppia
  • Granseola all’erba cipollina accompagnata da chips di pane integrale
  • Sarde in saor alla mia maniera
  • Gamberi di laguna con polenta e patate
  • Moscardini alla veneziana
  • Torta Mimosa
  • 1 Bottiglia di Ancestrale Due Valli a temperatura di consumo ogni 2 persone

Per asporto o delivery. Prezzo: 50 €. Info e prenotazioni sul sito.

13. Vigna di Gabri 2019 da Donnafugata

vigna gabri vino doffafugata

Vigna di Gabri è il cru voluto da Gabriella Anca Rallo, fondatrice di Donnafugata e pioniera della viticoltura di qualità in Sicilia.
L’annata 2019 si distingue per il bouquet intenso e ampio, dai sentori fruttati e floreali. Spedizione gratuita con l’acquisto di almeno una bottiglia di Vigna di Gabri, per ordini a partire da 50 €. Info sul sito.

14. Lillet l’aperitivo à la française per la Festa della Donna

LILLET Blanc Rose Rouge

Lillet è una combinazione di vini francesi e liquori di frutta, dal gusto delicato e dalla bassa gradazione alcolica (17% – 5.7% in un long drink). Ha un moderato contenuto calorico, ed è privo di aromi e coloranti artificiali. Versatile e rinfrescante,  può essere servito in più occasioni, dal brunch all’aperitivo, e personalizzato secondo i propri gusti.
L’azienda Lillet è al suo esordio in Italia.

15. Il Dolcecuore Mimosa di Vincenzo Tiri

vincenzo tiri dolcecuore mimosa

Dal vincitore della classifica dei panettoni innovativi di Scatti di Gusto, Vincenzo Tiri ecco il Dolcecuore Mimosa. “Perché le donne più importanti della tua vita si meritano l’originale”. L’omaggio alle donne di Vincenzo è disponibile solo nei punti vendita Tiri di Acerenza e Potenza.

[Immagine di copertina: Torta Mimosa di Paluani. Prezzo consigliato, 5,49 €]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui