Caffè Trucillo da Salerno a New York con Ammirati Coffee

Il Caffè Trucillo da Salerno trova la strada di Ammirati Coffe per entrare nel mercato degli Stati di New York, New Jersey e Connecticut

Caffè Trucillo, la torrefazione campana di proprietà famigliare da tre generazioni, sbarca negli USA.

Il marchio, fiore all’occhiello dell’area industriale ed economica di Salerno, sarà sui tavoli dei luoghi iconici di New York. Come Ferrara Café a Little Italy, lo storico ristorante Ballato’s e Ribalta Pizza. Solo per citarne alcuni.

A scegliere il made in Italy dello Specialty Coffee (la più alta qualità di caffè riconosciuta) è Ammirati, il principale distributore di caffè di NY.

Caffè Trucillo a Salerno

Caffè Trucillo Fausta Colosimo

“Negli ultimi due anni ci siamo impegnati con tutte le nostre energie per far conoscere Caffè Trucillo al mercato americano”. Riassume così il nuovo impegno Fausta Colosimo, moglie dell’ad Matteo Trucillo e responsabile dei mercati internazionali dell’azienda.

E il mercato americano ha dimostrato di apprezzare le capacità imprenditoriali di una azienda di famiglia tutta italiana. Oggi presente in 40 Paesi dove esporta il 60% della sua produzione.

Una produzione fortemente innovativa e tecnologica. Rispetta gli standard produttivi dello Specialty che richiedono, tra le altre cose, l’attenzione a preservare le condizioni naturali dell’ecosistema. Tanto che Caffè Trucillo fu tra le prime torrefazioni italiane, nei primi anni del 2000, a produrre un caffè certificato “Organic”. Un precursore del biologico. Trucillo per questo si fregia d’essere anche un’Accademia, la prima scuola del caffè del centro-sud Italia.

Ammirati Coffee

Antonia Trucillo caffè

Dall’altra parte c’è Ammirati Coffee, il principale distributore di caffè dell’area metropolitana di New York. Che da quasi 60 anni fornisce bar, ristoranti e hotel, tra cui i locali più prestigiosi, frequentati abitualmente dallo star system.

Un’altra storia di famiglia.

“Esperti di caffè dal 1963”. È questo il claim di Ammirati, marchio mutuato dal cognome della famiglia di origini italiane, che ha costruito questo impero costituito da due aziende. A capo altrettante famiglie. E tre generazioni alle spalle. L’azienda si dedica completamente a rappresentare il livello qualitativamente più alto del caffè.

E da oggi diventa l’importatore e distributore ufficiale di Caffè Trucillo negli Stati di New York, New Jersey e Connecticut.

Ecco perché l’azienda di Salerno può ragionevolmente ambire a posizionarsi in breve tempo come torrefazione premium di riferimento nel mercato americano.

“Proprio durante il periodo più complesso della pandemia abbiamo capito che Trucillo è il partner giusto per noi”, commenta Tom Ammirati per Ammirati Coffee. “Non solo per obiettivi e strategie, ma anche per l’etica su cui si fondano i nostri business. Abbiamo provato a immaginare come sarebbe stato tra qualche anno il futuro di questa nuova partnership commerciale. E ci ha convinto a proseguire il fatto che anche le giovani generazioni delle famiglie Ammirati e Trucillo condividono la stessa passione per il caffè e i valori su cui si fondano le attività di famiglia. La sostenibilità del business non può prescindere dalla dimensione del tempo. Firmare questo accordo, per noi significa anche esprimere la forte volontà che i nostri figli continuino a lavorare con la generazione futura della famiglia Trucillo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui