Gin lidl tempesta

Gin Lidl: a quel prezzo può essere la scelta migliore per il vostro gin tonic

Il gin Tempesta venduto da Lidl in Italia costa 6 euro. Tuttavia fior di esperti pensano sia una delle migliori scelte per i nostri gin tonic

Shopping

Il gin del Lidl batte da tempo concorrenti illustri e ben più costosi nella versione inglese. Intendiamoci però, quel gin è Hortus, non lo stesso presente sugli scaffali dei discount Lidl Italia.

Il punto è la capacità della multinazionale tedesca di conquistare fette di mercato superando prodotti più rinomati e con prezzi al consumo molto più alti.  

Non dobbiamo ricordarvi il cosiddetto Bimby del Lidl, ovvero il robot tuttofare Monsieur Cuisine Connect, alternativa a 349 euro del più blasonato concorrente Worwerk.

Né tantomeno, immaginiamo, le famose sneaker policrome. Le scarpe da ginnastica Lidl, di nuovo in vendita dal 10 maggio 2021, che hanno scatenato una prodigiosa corsa agli acquisti.

Ma è nel mondo degli spiriti che Lidl vanta una lunga serie di successi. Nonché un caso di specie abbastanza unico: il whisky della Lidl. Che, per restare all’Inghilterra, ha conquistato premi di prestigio assoluto.

Il gin Lidl in Ilalia

Gin lidl tempesta prezzo scaffale supermercato

E in Italia?

In Italia continua a stupire il gin. Un gin italiano. Si chiama gin Tempesta. Presente dal 2019 nei discount Lidl di casa nostra, costa circa 6 euro.

Non è la multinazionale tedesca a produrlo, ovviamente. L’azienda che realizza il prodotto a marchio Lidl è una SPA piemontese, si chiama Torino distillati. È specializzata in alcolici e superalcolici conto terzi –liquori, acquaviti, grappe e sciroppi– con un fatturato annuo intorno ai 10 milioni di euro.

Lidl, attraverso il suo popolare volantino, presenta così il gin Tempesta.

“London Dry Gin ottenuto da un’esclusiva ricetta, impiegando solo ingredienti naturali, e dall’infusione di ben 8 ‘botanicals’ (erbe e spezie), tra cui ginepro, salvia e agrumi di origine italiana. Volume alcolico 42%, bottiglia da mezzo litro, prezzo (di circa) 6 euro”.

Il successo del gin

Da alcuni anni, specie grazie al gin tonic, celeberrimo drink, il gin ha consolidato la sua fama di rockstar dei super alcolici. Corroborata dal successo dei cocktail in lattina da preparare a casa, le cui vendite sono letteralmente esplose durante i vari lockdown.

Ma cosa deve aspettarsi chi sceglie il gin Tempesta della Lidl per i suoi gin tonic domestici?

Gin del Lidl: il prezzo a confronto

Gin lidl tempesta

Intanto un bel risparmio, considerato il prezzo medio di quelli che vengono ritenuti i migliori rivali.

  • Hendrick’s gin : 25 / 33 euro.
  • Tanqueray gin : 25 / 31 euro.
  • Bombay Sapphire gin: 18 / 24 euro.

Poi ci sono le prove d’assaggio. Fior fiore di riviste e di siti specializzati hanno messo alla prova il gin Tempesta.

Gin del Lidl: recensioni

Riassumendo, dopo aver assaggiato il gin del Lidl senza pregiudizi, due esperti come la sommelier Lisa Foletti e Manuel Petretto, bar manager del Love Craft di Firenze, hanno scritto.

Lisa Foletti: “Nel complesso salta fuori un piacevolissimo gin tonic, non troppo ruffiano, con tonica Fever Tree e un twist di limone. Siamo di fronte a un prodotto più che dignitoso, anzi, discreto, se bevuto in miscelazione”.

Manuel Petretto: “In un Gin Tonic funziona molto bene, d’altronde l’accoppiata salvia-agrumi è un classico nella scelta delle botaniche, ma lo ho anche usato per dei Martini, e devo dire che la resa è veramente notevole”.

Tutto questo per dire cosa? Niente di particolare. Se non che, per i vostri gin tonic domestici il gin Tempesta può essere tra le migliori opzioni. Considerato il prezzo di 6 euro, circa.

A proposito di prezzo, ricordate che accisa e contrassegno di stato incidono per oltre 2 euro. E l’IVA, del 22%, per quasi 1,5 euro. Senza contare altri costi fissi quali tappo, etichetta, bottiglia e, va da sé, il gin che c’è dentro.