Mima, recensione del nuovo ristorante a Vico Equense che merita la sosta

Il ristorante Mima, ospitato nell'hotel Domo 20 di recente apertura a Vico Equense, è guidato con mano sicura dal giovane chef Danilo Uva
lunedì, 12 Luglio 2021 di

A Vico Equense, meta gastronomica ben conosciuta e affollata della Costiera Sorrentina, il ristorante Mima dell’hotel Domo 20 è una bella scoperta.

La struttura di recente realizzazione può entrare nella vostra rubrica dei preferiti grazie all’elevato rapporto qualità – prezzo e all’impegno del giovane chef Danilo Uva.

Lo avevamo lasciato sous chef di Park Kisung a Ischia nella stagione pre Covid e lo ritroviamo chef al Mima di Vico Equense in ottima forma. Lo chef, di origine irpina, già alla corte di Paolo Barrale, ha preso in mano le redini della parte food della struttura lo scorso anno.

Potrete così godere anche della bella vista dalla terrazza Vesu spiluccando un buon crudo prima di sedervi al tavolo del ristorante Mima. Dario e Imma Scaramellino hanno fatto un bel lavoro per renderlo accogliente.

ristorante Mima Vico Equense benvenuti

Guardiamo i particolari del Mima di Vico Equense mentre arrivano i benvenuti. Un ravioletto fritto ripieno di patate, ragù di polpo e “Menta Puleggio” e una palamita leggermente marinata e poi bruciacchiata, cipolla rossa di Tropea all’agro e yogurt di bufala. Entrambi buoni e ben presentati.

Il menu del Mima di Vico Equense

calamaro

Il calamaro scottato, cicoriette al vapore, purea di favette, ravece e pizza Ionna è un antipasto che fonde perfettamente la sua amata Irpinia ed il luogo che lo ospita. Mare e terra molto bene abbinati: wow

ristorante Mima Vico Equense alici arreganate

Mano saporita che non guasta nelle alici arreganate, spuma di provola affumicata di Agerola, antico aglio dell’Ufita fritto, maionese all’aglio, salsa al prezzemolo, polvere di Capperi, origano del monte Faito, polvere di pomodoro. Sono un bell’abbinamento al Mima di Vico Equense.  

ristorante Mima Vico Equense pasta ai frutti di mare

La fettuccia di Gragnano, frutti del mare, aglio fresco, gruè di cacao e schiuma di latte di mandorla è piacevolmente in linea con il percorso di sapore scelto. Intensità e freschezza sono gli elementi che caratterizzano il piatto. Ottimo!

Gli gnocchi alla genovese (li vedete in copertina) sono di gran gusto e non hanno bisogno di commenti. Doppio wow per lo chef del Mima di Vico Equense.

ristorante Mima Vico Equense maiale

Il filetto di maiale Nero, scarole alla griglia, purea di limoni di Sorrento mini bun della casa con scarole hamburger di maiale, salsa tartara e pomodoro sorrentino è giustamente strutturato. Un piatto divertente e piacevole da mangiare nonostante il gran caldo di questo periodo.

tartelletta dolce

La chiusura dolce della tartelletta con bavarese allo yogurt, fragole, polvere di lamponi e meringhe è il piacevole coronamento di una buonissima esperienza. 

Esperienza che, va sottolineato, è offerta in uno scenario di nomi famosi da un giovane che saprà farsi strada e proposta a un ottimo rapporto qualità – prezzo. Il menu degustazione Viaggio nella Tradizione da 5 portate viene via a 60 €. Il Pensiero di Mima da 7 portate costa 75 €. E ora tocca a voi orientare la bussola su questo nuovo indirizzo.

MIMA dell’hotel Domo 20. Via Madonnelle, 11. Vico Equense (NA). Tel. +3908119041517