granite in Sicilia Da Alfredo Salina

Le 5 granite imperdibili per Martina Caruso del ristorante Signum a Salina

Il migliore rimedio contro il caldo torrido sono le granite come le fanno in Sicilia e Martina Caruso ne consiglia 5 indimenticabili

Cibo

Granite in Sicilia per affrontare una settimana di caldo torrido con temperature da 45°C.

Per la ricerca assoluta di refrigerio qui su Scatti di Gusto abbiamo pensato alla Sicilia e alle granite perché le previsioni danno proprio l’isola come epicentro della nuova ondata di calore.

Martina Caruso

Lucifero è il nome dell’anticiclone e la granite preferite da Martina Caruso sono la nostra contromossa. La chef ha conquistato la stella Michelin per il ristorante Signum a Salina nel 2016 a 25 anni anni. Tantissimi sono i riconoscimenti che le sono stati assegnati tra i quali il premio Miglior chef donna per il 2019 a 29 anni.

A lei, che ama il gelato, abbiamo chiesto la mappa del cuore per non fare mancare agli appassionati di cose buone le migliori granite di Sicilia in questi giorni torridi.

Ne indica 5 che sono un’ottima tappa di avvicinamento per chi arriva dal continente. Le trovate tra Messina, Catania e ovviamente l’isola di Salina.

1. Le granite preferite da Martina Caruso: Da Alfredo

granite preferite da Martina Caruso: Da Alfredo

Al primo posto troviamo lo storicissimo “Da Alfredo”, situato nella piazzetta di Marina Garibaldi, sulla spiaggia di Lingua, scorcio caratteristico del paesaggio di Salina. Alfredo inoltre è noto anche per il food porn d’eccellenza dell’isola, il pane cunzato. Il locale è storico, fondato nel 1968 da Alfredo Olivieri e guidato ora dai figli, Angelo e Piero. Le granite consigliate da Martina Caruso, anche qui veramente inutile dirlo, genuine, coi sapori e gli odori dell’isola, dai limoni ai fichi.

Da Alfredo. Piazza Marina Garibaldi. Isola di Salina (ME). Tel. +390909843980

2. Pa.Pe.Ro’ al Glicine

granite preferite da Martina Caruso: Paperò al Glicine

A Rinella, un piccolo borgo di pescatori dal suggestivo paesaggio antico, sorge questo caratteristico bar a conduzione familiare. Forse in tanti non lo sanno, ma proprio qui si può gustare una delle granite più buone dell’isola, parola di Martina Caruso. Nel bel mezzo dei gusti più classici troviamo la chicca della casa, la granita alla ricotta.

Pa.Pe.Ro’ al Glicine. Via Strada provinciale, 16. Leni (ME). Tel. +390909809161

3. Mythos Cafè

Martina Caruso consiglia di spostarsi per assaggiare le granite ad Aci Castello perché ne vale davvero la pena. Qui troviamo il famoso Mythos Cafè, situato in prossimità dei faraglioni. Oltre alla superlativa granita, da provare assolutamente anche le brioche col gelato.

Mythos Cafè – Lungomare dei Ciclopi, 135. Aci Castello (CT). Tel. +390958185603

4. Le granite del cuore di Martina Caruso: Ernesto

granite preferite da Martina Caruso: Ernesto

Situato sul Lungomare di Catania Ernesto è senz’altro il punto di riferimento dei catanesi, che non saltano la tappa obbligata del gelato. Ma attenzione, perché nemmeno con le granite si scherza, avverte Martina Caruso. Consigliatissima quella al pistacchio, ma di gusti da provare ce ne sono tantissimi.

Ernesto. Via Ruggero di Lauria, 91/93. Catania. Tel. +39095491680

5. Irrera 1910

Irrera

Storicissima pasticceria messinese situata in Piazza Cairoli. Imperdibile sosta per le granite sullo stretto secondo Martina Caruso, ma anche per assaggiare i famosi frutti di marzapane, modellati e dipinti a mano. Ma come non menzionare anche la cassata e il cannolo. Irrera merita molto più di una colazione.

Irrera 1910. Piazza Cairoli, 12. Messina. Tel. +39090712148

[Fiorella Palmieri]