Rum Equiano persone

Il Rum Equiano, migliore perché invecchiato in clima caraibico

Equiano è il rum afro-caraibico speciale invecchiato 8 anni tra le isole Mauritius nell'Oceano Indiano e le Piccole Antille nei Caraibi

Drink

Equiano più che un rum è una bellissima storia da raccontare e gustare. Quando ci mettiamo a scrivere di cose realmente emozionanti, si risveglia (nel caso si fosse mai assopita), ogni piccola motivazione che ci spinge a scrivere e a regalare una buona lettura.

Il Rum Equiano è il risultato di un amore, sì, avete capito bene. È un “blend”, per restare in tema, di stima, amicizia, passione, coinvolgimento e riscatto. Questo rum nasce dalla collaborazione tra due distillerie che non sono vicine di casa.

La prima è la Grey Distillery nell’arcipelago africano delle Isole Mauritius, nell’Oceano Indiano a est del Madagascar. L’altra è la Foursquare Distillery a Barbados nelle Piccole Antille al confine tra Mar dei Caraibi e Oceano Atlantico.

Il nome scelto da Ian Burrell, Global Rum Ambassador, e dal suo team è un omaggio a Olaudah Equiano. Equiano ero uno scrittore e attivista nigeriano che durante la sua vita ha combattuto per la libertà e per l’uguaglianza, facendo la storia.

Come questo rum, Olaudah Equiano è nato in Africa nel XVII secolo e fu il primo scrittore africano di lingua inglese. Ha viaggiato verso i Caraibi lungo la tratta transatlantica degli schiavi. Si è stabilito poi a Londra, dove ha riportato la testimonianza delle atrocità della schiavitù. Equiano è diventato una figura di spicco nel movimento per la libertà e l’abolizione della schiavitù in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Questo anche grazie a “The Interesting Narrative of the Life of Olaudah Equiano”, uno scritto che riprende le sue memorie. L’opera è stata decisiva per la scrittura dello Slave Trade Act 1807, la legge che rese illegale la tratta degli schiavi nell’Impero Britannico.

La produzione del rum Equiano tra Oceano Indiano e Mar dei Caraibi

Rum Equiano Bottiglie

Il rum Equiano ha la forza di un racconto incredibile perché nasce viaggiando nel tempo, tra due continenti e due oceani.

Nasce da un distillato di melassa di canna da zucchero autoctona e invecchia nella distilleria mauriziana Grey per una parte in botti di legno Limousin e per l’altra parte in botti ex Cognac.

Il suo viaggio tra gli oceani fino a Barbados inizia dopo questo invecchiamento. Arrivato in territorio caraibico, il rum è arricchito dal blended rum (ovverosia una miscela di rum distillati sia in pot still che in alambicchi a colonna nella stessa distilleria) prodotto dalla Foursquare.

È solo a questo punto che il rum Equiano affina nel clima caraibico in botti di rovere americana fino al compimento degli 8 anni, per offrire profondità e complessità.

Le particolarità

Tappo Spirit

Oltre ad una fantastica storia ed un percorso davvero particolare che lo rende il rum più itinerante del mondo, Equiano gode di un piccolo miracolo di natura. Il clima tropicale che contraddistingue sia le Mauritius che i Caraibi gli conferisce un angel share (la quantità di distillato che evapora dalle botti durante la maturazione) molto elevato.

Per questa ragione questo rum dopo solo 8 anni ha la stessa maturità di uno spirito invecchiato in Europa per 21-24 anni.

Ma non si ferma qui.

Bicchiere Rum

La causa sociale è d’obbligo con un progetto del genere. Così, il 5% dei profitti aziendali viene devoluto ad associazioni e progetti che hanno come obiettivo la promozione della libertà e dell’uguaglianza di tutti gli essere umani.

Rum Equiano

Qui vi abbiamo parlato di un rum di valore che ha qualcosa che molti non hanno, caratteristiche produttive e organolettiche speciali, donategli dal suo spirito vagabondo e da un clima straordinario. Ma vi abbiamo raccontato anche una storia che da sola reggerebbe un libro intero. Custoditela, come Equiano fa col suo rum, in botti d’acciaio però, che nessuno ve la rubi mai.

E vi resterà solo una scelta: rum Equiano (53 €) o Light (42 €) per prepararvi anche un cocktail.

[In collaborazione con Equiano]