Interni londinesi per una stella di cucina

Tempo di lettura: 1 minuto

Stella_scala

Mi sono sempre chiesto quando posso pensare ad una persona come ad un amico. Spesso rispondo “lo conosco” ad indicare una frequentazione abbastanza assidua e ad un incontro avvenuto tempo addietro. Per essere amico di qualcuno deve trascorrere del tempo dal momento in cui stringi per la prima volta la mano. Io sono uno lento in questo senso. Ma al tempo dei blog gastronomici si va velocissimi. E così per questa trasferta inglese, Stella, gentile signora genovese conosciuta per interposta persona mi ha dato una grande mano a sentirmi più londinese prestandomi la casa appena ristrutturata che ha acquistato a Little Chelsea.

stella_tavolo

Tra l’altro Stella è una provetta cuoca ed è facile indovinare quale sia l’ambiente più curato della casa. Ovvio, la cucina. E mi ha già indicato alcuni indirizzi interessanti in Italia mentre assaggiavo un certo cioccolato che mi è sembrato molto gustoso. Speriamo che Stella abbia voglia di continuare nei suggerimenti gastrofanatici 🙂

E voi avete molti amici gastro-suggeritori?

4 Commenti

  1. Stella? Ma proprio ”quella” Stella? Ovvio! Allora Pagano chiedi a Stella di prepararti la Sacher. Il segreto? Il suo sorriso. La tecnica? Mi sa che e’ la stessa di Bottura: ma Stella la usa da trent’anni, da quando ancora bimba si dilettava a cucinare nella bella casa affacciata sul mare della Dolcesposa… uoca? Anche. Signra? Sempre. Altri? Molto meno.
    Sifonate, gente: sifonate!

  2. ha risposto a effeessegi: Stella ha messo su una bella lista di delizie preparate da lei e non solo. Ho anche apprezzato il regalo che ti aveva lasciato e che ho spazzolato per non lasciare tracce. Un cioccolato ligure se non erro ma non quello che molti potrebbero intendere…

  3. Sono molto fiera di essere un’amica di Stella che ha così entusiasticamente partecipato a questo progetto su cui mi documenterò perchè mi piace molto. Bravvi anzi bravissimi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui