Ricetta: crema spalmabile al cioccolato bianco

Tempo di lettura: 1 minuto

Una ricetta che non ha tradizione e che nasce in un periodo di gioiose sperimentazioni in cucina. Importante la qualità delle mandorle, la giusta (non eccessiva) tostatura che non pregiudichi il colore della crema, il profumo dell’olio di riso e l’utilizzo di un buon cioccolato bianco. La crema è ottima se spalmata su brioche e pane, ma anche per farcire piccole tartellette.

Ingredienti
200 g di cioccolato bianco
120 g di mandorle
100 g di zucchero
90 ml di olio di riso
160 ml di latte intero
1 cucchiaino di fecola

crema-spalmabile-cioccolato-bianco-01

Preparazione
Dopo averle tostate in forno brevemente e fatte freddare, trita finemente le mandorle, riducendole in polvere finissima con lo zucchero. Metti da parte e trita anche il cioccolato bianco. Riunisci mandorle, zucchero e cioccolato finemente tritati in una piccola pentola antiaderente, aggiungi l’olio e il latte e fai cuocere a fuoco dolcissimo. Poiché non si dovrebbero superare i 60°, sarebbe opportuno usare un termometro a sonda e procedere all’addensamento togliendo dalla fiamma la pentolina, girando, facendo leggermente freddare e tornando poi sulla fiamma. Il tutto, per circa 10-15 minuti, fino al raggiungimento di una consistenza accettabile (considera che la consistenza aumenta con il raffreddamento del composto, dopo circa un’ora). Se il composto dovesse risultare visibilmente troppo liquido, aggiungi un cucchiaino di fecola da un setaccino e continuare a cuocere per un minuto.
Versa in vasetti e chiudi ermeticamente.

Elena Di Giovanni. Foto: Lydia Capasso

4 Commenti

  1. Giovanna, grazie e un grosso bacio! Mi emoziona leggermi qui.
    Mi fate venire voglia di mandare al diavolo tutto il resto e rimettermi a godere delle gioie dei fornelli. I miei figli chiedono a gran voce questa crema…domani si ripete!

  2. Ciao Elena, ho visto l’articolo su fb e sono venuta a dare un’occhiata…provero’ anche questa tua ricetta, fin’ora tutte quelle che mi hai dato sono un successo!!!!ieri ho fatto le polpettine avvolte con il prosciutto e Giulia le ha divorate!!!tu pero’ devi ricominciare!!!!!!!!!!!baci, Alessia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui