mcdonalds-portachiavi-cicciotti

Vuoi continuare a mettere giocattoli e gadget nell’Happy Meal?Fai un panino più sano. E’ questa la “proposta di scambio” che la città di San Francisco ha fatto a McDonald’s con una disegno di legge presentato al Comune. Un progetto che, se approvato, costringerebbe la più grande delle catene di ristoranti del mondo a adoperarsi per rendere il menu più ricco di verdure e di frutta e meno calorico. Pena il divieto di continuare a “regalare” giocattoli e gadget.

mcdonalds-bimbo

Dopo la messa al bando, introdotta dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gavin Newsom, della Coca Cola e della Pepsi dalle macchinette in tutto il territorio del comune, ora è il turno del menu più amato dai bambini del pianeta, già finito sul banco degli imputati lo scorso giugno quando il Center for Science in the Public Interest, un gruppo di consumatori che ha già al suo attivo decine di cause contro aziende alimentari, ha citato in giudizio McDonald’s accusandolo di usare i giocattoli dell’Happy Meal in modo “sleale e ingannevole” per incoraggiarne l’acquisto.

Non si ferma, quindi, l’offensiva dell’America che ha dichiarato guerra al junk food (e all’obesità). Sono di pochi giorni fa lo spot ideato da un’associazione di medici di Washington che mostra un uomo all’obitorio con in mano un panino di McDonald’s e quello in cui il il sandwich all’hamburger offerto da una madre a suo figlio è associato all’eroina (il video qui sotto contiene immagini che potrebbero turbare soprattutto i minori).

Stizzita, oggi come allora, la reazione della società. Questa proposta lede la libertà dei clienti di scegliere e minaccia un modello di business che l’azienda persegue da anni con successo, ha dichiarato McDonald’s che nei giorni successivi alla denuncia dei consumatori, a giugno, era già intervenuta, per bocca del vice presidente della Comunicazione William Whitman, in difesa del suo menu: “Siamo orgogliosi del nostro Happy Meal che contiene cibo e giocattoli della migliore qualità”. Insomma, qualcosa come 12 milioni di bicchieri gadget del film Shrek erano stati sequestrati per la presenza di cadmio. E forse tanto di qualità non dovevano essere. O no?

panino-super-alto

[Fonti: Telegraph]

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui