Come fare il maialino a bassa temperatura

Ricette

Confessiamo subito. Abbiamo esagerato. Dopo aver testato la pazienza dell’Oste con una serie di appuntamenti, tra cui ultimo (ma solo in ordine cronologico) quello della Genovese, siamo riusciti a formulare la domanda fatidica: “Come si fa?”. E Dino ha risposto (mal gliene incolse) tanto che abbiamo raccolto qualche ricetta e altre ne proporremo. La rubrica non poteva che avere un nome: Sono Dino e ti Cucino. Per ora date un’occhiata a questa ricetta nata sull’onda della querelle “Meglio bassa o normale, la temperatura di cottura?” nata da un confronto tra una normale e una bassa, tra Torino e Modena. Buona ricetta. (V.P.)

maialino-bassa-temperatura-patate

Ingredienti
Coscio di maialino di circa 2 kg
Sale
Pepe
Finocchio
Aglio
Rosmarino
Fieno greco
Olio extravergine
2 patate
Brodo vegetale

coscio-maialino

Preparazione

Disossa il maiale, condisci la carne con tutte le spezie, richiudi e lega per dare una forma contenuta.
Metti il coscio in una busta sottovuoto e fai cuocere in forno per 4 ore a 80/90°.

Fai bollire le patate e una volta calde schiacciale con l’aiuto di uno schiacciapatate. Incorpora delicatamente il brodo vegetale fino ad ottenere una sorta di purea.

Aggiusta di sale e pepe e tieni in caldo.

Lascia raffreddare il maialino a fine cottura e taglialo a fette alte almeno 4 centimetri.

maialino-bassa-temperatura-padella

Metti sul fuoco una padella antiaderente e falla riscaldare. Metti le fette di maialino e falle rosolare da entrambe le parti.

maialino-bassa-temperatura-preparazione

Servi sulla crema calda di patate e guarnisci.