Follie gastronomiche. La ricetta del pollo in fricassea

Tempo di lettura: 1 minuto

L’uovo è la parte cremosa del piatto e il pollo diviene l’elemento cremoso.

Ingredienti per 4 persone

4 cosce di pollo
Aglio e rosmarino
Olio extravergine di oliva
½ bicchiere di vino bianco
100 g di latte
100 g di robiola
4 uova
½ limone
4 cucchiaini di zucchero
sale e pepe
crema di aceto balsamico

Preparazione

Rosola le coscette in una pentola antiaderente con un filo d’olio, l’aglio in camicia e un rametto di rosmarino, sfumando poi con il vino. Lascia cuocere con un coperchio per almeno mezz’ora.

Disossa le coscette di pollo e cuoci la sua carne sfilettata con il latte finche non si sfalda. Sala, pepa e frulla con la robiola in modo che risulti un composto omogeneo e cremoso.

Marina i tuorli d’uovo con la stessa quantità di sale e zucchero (un cucchiaio di zucchero e uno di sale a tuorlo) e il succo di mezzo limone. Dopo almeno 4 ore, sciacqua accuratamente i tuorli sotto l’acqua fredda.

Servi la crema di pollo all’interno del guscio dell’uovo e quindi sopra l’uovo marinato e una goccia di crema di aceto balsamico.

Perché è meglio un uovo oggi o un pollo domani???

9 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui