Luca Fazzo scrive a Puntarella Rossa. Il Sismi vuole rapire Cracco!

Ristoranti

Avete partecipato al tiro al piccione in questi ultimi due giorni? No, non sparate? Maddai, non avete nemmeno per un momento pensare se era meglio schierarvi tra i colpevolisti o tra gli innocentisti rispetto alla questione Cracco-carne scaduta? Luca Fazzo, giornalista di giudiziaria che si alimenta a spaghetti e pomì come lui stesso annuncia (ma trasformato in critico gastronomico di passaggio), spiega a Puntarella Rossa qual è il piano per annientare lo chef milanese. Lo vuole rapire il Sismi e farlo sparire dalla circolazione come l’imam di Milano, Abu Omar! Cacchio dico ma ci sarà da fidarsi di un giornalista di destra che scrive a un bloggerista di sinistra? E se volete sapere cosa pensa il piccione-Cracco, leggetevi il caustico Visintin dell’istituzionale Corriere della Sera (e intanto c’è notizia di pullman organizzati per un pellegrinaggio a via V. Hugo)