Osteria Barbagianni, terza cena filosofica per parlare di patate e storia del cibo

Tempo di lettura: 1 minuto

Terzo appuntamento con le eco-cene filosofiche, le serate dedicate alla storia del gusto.

Stasera, alle ore 20,30, all’Osteria Barbagianni di Cinisello Balsamo, si svolgerà infatti la terza cena della serie il “Filosofo nel piatto… a km 0”, il progetto ideato dai professionisti della comunicazione Ekfaino per parlare di cibo mangiando.

Dopo le spezie e il merluzzo, al centro di due appuntamenti culinari dedicati alla storia e alla cultura del cibo organizzati al ristorante Maglio di Sesto San Giovanni e alla Trattoria 1902 a Palazzolo Milanese, sarà di scena la patata.

“L’Europa salvata dalla patata americana: verso un’alimentazione globalizzata” è il tema della serata nella quale piatti a tema, ideati dal cuoco del ristorante e da Gianluca Bocchi, filosofo e storico delle idee, docente presso l’Università degli Studi di Bergamo, racconteranno la metamorfosi di un prodotto locale che la sete di conoscenza e di avventura dell’uomo ha trasformato in ingrediente (talvolta piatto salva-vita) delle tavole dell’intero globo.

Della storia della patata, del suo arrivo in Europa dall’America, del suo facile acclimatarsi negli ambienti più disparati e del suo diventare base alimentare per tanti popoli e cibo globale ante litteram, si parlerà assaporando le proposte del menu. Che prevede:

Antipasto: Tortino di patate, brie e porro; patate al verde; arancini di patata.

Primo: gnocchi di patate con baccalà o alternativa vegetariana; ditali con patate, pancetta, rosmarino e funghi o alternativa vegetariana.

Secondo: gateau; patata crocchè.

Dolce: torta di patata alla barbagianni; patata americana al caramello.

Caffè, acqua e vino rosè inclusi.

Il prezzo sarà di 25 euro a persona.

E’ consigliata la prenotazione al n. 02.61291176

Foto: tanyasgarden.blogspot.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui