Sicilia 2 | La Turca alle Eolie senza MM, il Marito Milanese

Tempo di lettura: 2 minuti

Come promesso prima di venire, lascio MM a lavorare in pace a Palermo e vado per tre giorni alle isole Eolie, anch’io per lavoro. Una volta il padre del famoso (nonché gran gnocco) Eric Bana, attore australiano di origine croata, disse al figlio che da grande voleva fare il meccanico:  “Finisci la scuola e non far diventare mai lavoro il tuo hobby”. Parole santissime! Ma mica mio padre mi ha detto queste cose! Se lo avesse fatto non avrei finito col trasformare in lavoro tutti i miei hobby e cioè mangiare, bere, vedere film.

Ma ora basta chiacchiere! Immagino che, dopo il soggiorno palermitano, vogliate sapere anche che cosa ho mangiato di buono alle Eolie, in quei giorni misteriosi lontano da MM…

Lipari – La Conchiglia


Un ristorante carino sul mare. Buonissimi gli antipasti, simpaticissima la gente che ci lavora. Trovandosi sul porto rende i polmoni iodio-gonfiabili. Un ristorante che profuma oppure, come dice MM, puzza di mare. Il pesce è freschissimo e la pasta è fatta in casa. I loro gnocchi impastati con l’ortica e conditi con un sugo di frutti di mare sono stati il piatto più intrigante della mia permanenza liparese. Ottimo con una bottiglia di Pomice di Tenuta Castellaro.

La Conchiglia. Via T. M. Amendola, Lipari. (ME). Tel. +39 090 9813119

Lipari – La Nassa

La Nassa è un ristorante e B&B per i cosidetti VIP. Gestito dal signor Bartolo, un uomo del quale, come si suol dire, “hanno buttato lo stampo”. Un posto gradevole non solo nel senso di “ambiance” ma anche in quello di budget. Pesce freschissimo, carta dei vini molto ricercata e ricchissima l’offerta dei vini provenienti da Lipari, Salina e Sicilia. La caponata è un capolavoro.
La Nassa. Via G. Franza 36. Lipari. Tel. Tel. +39 090 9811319

Salina

In turco si dice “l’ha sentito anche la sultana sorda” per parlare di informazioni così note da essere diventate quasi luoghi comuni. Ecco, Da Alfredo a Salina è un posto del genere. Ve lo avranno già detto tutti ma lo dico pure io. Buono! Ma buono come dicono i Napoletani: con l’“uo” pienissimo.

Da Alfredo in cucina. Loc. Lingua, Via Marina Garibaldi. S.Maria Salina (ME). Tel. +39.090.9843307

Vulcano

A Vulcano abbiamo mangiato divinamente in casa, ma devo dire che il bar al porto fa delle cassate strepitose proprio per persone che, come me, paradossalmente amano la cassata ma non la pasta di mandorle che la ricopre. Ecco, in questa pasticceria ci sono cassate di questo tipo e non solo. Il gelato? Gnam gnam…

[Elvan Uysal]

2. continua

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui