Insalata leggera di cuore di vitellone con fagiolini o patate

Tempo di lettura: 1 minuto

Insalata col cuore o cuore in insalata? Forse entrambi! Scherzi a parte, non sto cercando di far concorrenza ad un noto marchio di olio, in grado di farvi saltare agilmente la staccionata del giardino. 🙂

Questa ricetta è sicuramente salutare e leggera, ma poco ordinaria sia per la materia prima (che deve essere di ottima qualità) che per i tempi un po’ lunghi di preparazione. Il risultato riuscirà a conquistare il cuore (è il caso si dirlo) anche dei non amanti del 5/4.

Ho scelto di accompagnare il cuore con i fagiolini, ma si sposa molto bene anche con i filetti di peperoni infornati o con le patate.

Ingredienti (per 4 persone)

Un cuore di vitellone (io l’ho comprato alla Bottega Liberati)
Prezzemolo
Olio extravergine italiano
Acciughe dissalate
Aglio
Fagiolini, patate o peperoni
Cipolla rossa di Tropea

Preparazione

Avvolgi il cuore in una pellicola e fallo cuocere lentamente in acqua bollente per circa 2 ore, finchè non sarà tenero.
Nel frattempo, frulla il prezzemolo ben lavato con uno spicchio d’aglio, 2-3 acciughe dissalate e un filo di olio extravergine d’oliva. Tieni da parte.
Cuoci i fagiolini a vapore.
Fai intiepidire il cuore e taglialo in fettine molto sottili.
Servi nel piatto con le verdure, il dressing al prezzemolo e qualche anello di cipolla rossa a piacere.

Buon appetito… di cuore! 🙂

2 Commenti

  1. Che insolita ricetta! Io in genere il cuore lo cucino con le cipolle, tipo fegato alla veneziana.
    Però sicuramente così è più leggero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui