Napoli. I gastro-regali all’Aperishopping del Gambero Rosso

Tempo di lettura: 1 minuto

Siete di Napoli o contate di andarci presto a fare incetta di cassatine? Segnatevi questa data, e il regalo all’amico goloso sarà un gioco da ragazzi. Il 7 dicembre, alla Città del Gusto, una bella selezione di gastro-regali si è data appuntamento per facilitare il rito del dono natalizio.

Un corso di cucina (protagonista delle tendenze 2011. One shot: 80 €. Approfondimento: 600 €), un set di degustazione professionale, un panettone artigianale della Pasticceria Pepe (insieme ai Baci di San Marco dei Cavoti, a una bottiglia di Prosecco Valdobbiadene brut Grave di Stecca e a 2 calici di RCR: 45 €), prodotti kosher, utensili da cucina, conserve di piennoli del Vesuvio (insieme a un libro sulla pasta e a una confezione di pasta per una prova immediata: 48 €). Sono solo alcune delle idee regalo in vetrina all’Aperishopping, in programma mercoledì alla Città del Gusto di Napoli, alle 18,30.

Tra chicche gastronomiche da confezionare in un cesto, premiati vini, calici ed esotiche prelibatezze, cappelli da chef e parannanze, gli organizzatori assicurano che ce ne sarà per tutte le tasche.

Né mancherà il tempo per aperitivo e finger food preparato dagli chef della casa. Perché a stomaco pieno, e con l’Iva “ancora” al 21%, si compra meglio!

[Foto: blognoel.com]

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui