Mangiate e divertitevi! Che fastidio le diete pre-natalizie!

Notizie

Facciamo un gioco. Arraccattate una decina di riviste di varia natura che siano però del mese di dicembre. Ora contate.

Su 10 in quante trovate un articolo che parla di una qualche fantomatica dieta pre-natalizia? Sono fortunata, su 10 solo 7. Il web è più opprimente: 120 mila pagine!

La dieta dei 4 giorni, quella dei tre giorni, la dieta vegetariana dei 6 giorni, la dieta-fame di tutti i giorni che vuoi tu. Vince per fantasia/follia la dieta degli antenati… ma che significa?

E’ Natale, è festa, c’è la crisi e bla bla bla. Non ci flagelliamo ulteriormente. Il mio proposito per l’anno nuovo sarà mettere al bando le diete pre-qualcosa.

E’ così bello godersi le feste dicembrine a casa degli amici, gli aperitivi improvvisati con i colleghi, i pomeriggi del thè tra un giro di shopping e l’altro. E come rinunciare alle caldarroste quando si cammina con lo spirito leggero per la città illuminata?

Il mio consiglio pre-natalizio è: nessun consiglio. Divertitevi (e poi raccontatemi!). Stop.

Ora, facciamo un altro gioco: strappate via dalle riviste tutte le pagine precettistiche ansiogene e gettatele nel camino. Così uniamo il famoso utile al noto dilettevole: è sempre bene alimentare il fuoco prima che arrivino gli ospiti, no?! 😉

Buona serata! Cin.

(Federica Bernardo)

[Foto: foodandfitnessonline.com]