Chef’s Table. Al Festival di Cannes Bruno Oger cucina per Electrolux

2 Condivisioni

E’ partito alla grande, all’Electrolux Agora Pavilion di Cannes, il primo della nuova serie degli appuntamenti con la buona cucina organizzati da Electrolux.

Non c’è solo The Cube milanese e le nuove tappe della cucina itinerante tra le iniziative di Electrolux in tandem con la migliore ristorazione europea.

Al 65° Festival di Cannes è partito infatti anche Chef’s Table, esperienza culinaria in cui gli ospiti sono invitati a mangiare i piatti di un menu personalizzato, preparato davanti ai loro occhi e solo per loro dallo chef.

Ospite Vip del primo appuntamento è stata Bonnie Wright che ieri ha mangiato, tra i tappeti rossi del festival, i piatti preparati da Bruno Oger, chef del bistellato Villa Archange, sulla Costa Azzurra.

Questo il menu:

Amuse-bouches des Anges
Foie Gras de Canard, Meringue au Citron et Limoncello

Loup Pays sur la Peau, Asperges à l’Amande, Sauce Chablis Grand Cru
Biscuit Mandarine Grand Marnier, Rectangle Givré Cacao Clémentine

E questo il commento di Bonnie Wright, la strega della saga di Harry Potter, di passaggio nella cittadina francese con il film “In Want of a Wife”, alle sue ultime battute, diretto da Justin Hardy e per il quale ha recitato insieme a Emily Watson: “Yum yum yummy yum yummier! Eravamo in compagnia di un vero artista. La più invidiabile cena a Cannes! Incredibile!”

Entro il 2012 partiranno gli appuntamenti con Chef’s Table aperti a tutti. Per prenotare, occhio al sito.

[Immagini: Photo by Ian Gavan/WireImage for Electrolux/ wireimage.co.uk]


- sabato, 19 maggio 2012 | ore 13:12

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *