Roma. Il verdicchio di Natalino Crognaletti da Metamorfosi

Tempo di lettura: 2 minuti

Natalino Crognaletti si conferma di anno in anno tra i vignaioli di maggiore personalità dell’intero comprensorio del Verdicchio dei Castelli di Jesi. A testimoniarlo sono i suoi vini, che sfoderano personalità territoriale davvero sopra la media e sono capaci di garantire un sorprendente potenziale evolutivo.
La storia recente di questa bella realtà marchigiana prende il via nel 1995, ma in realtà si tramanda di padre in figlio da diverse generazioni. Enrico Crognaletti, nonno di Natalino, vinificava ed era un discreto bottaio, ma fu Gino, esperto potatore e selezionatore di cloni, ad insegnare al figlio come trattare i vigneti e lavorare la terra. La nascita di Fattoria San Lorenzo è stata merito, in anni più recenti di Natalino, che con un progetto ben definito ha voluto produrre vini viscerali e pieni di personalità, non assecondando tendenze commerciali, anche grazie alle grandi qualità del Verdicchio.
Grazie alla sua creatività a alla sua intraprendenza Natalino ha dato vita a vini dalla grande personalità: ha sempre cercato estrazione nei rossi e lasciato i bianchi sui lieviti per molti mesi, anni talvolta, portando agli appassionati dei vini veraci, di carattere e coinvolgenti.
Il suo impegno nel rispetto dell’ambiente si è tramutato in vigneti, non troppo densi, che crescono su suoli inerbiti spontaneamente, trattato senza prodotti di sintesi e diserbi.
Per conoscere dalla viva voce di Natalino la sua esperienza e il suo progetto vitivinicolo e di vita oggi tra le 19,30 e le 20,30 Natalino Crognaletti sarà intervistato da Stefano Ronconi sulle frequenze di Radio Città Aperta (FM 88.9 Mhz).
Per chi volesse fare una conoscenza diretta dei vini di Fattoria San Lorenzo appuntamento con una verticale del Verdicchio Vigna delle Oche Riserva (e altri etichette aziendali) in abbinamento ai piatti dello chef Roy Caceres  al Ristorante Metamorfosi stasera alle ore 20.45. (Programma e prenotazioni al 3357534610)

Fattoria San Lorenzo – Scheda Aziendale
Anno di fondazione: 1995
Ettari coltivati a vite: 34
Produzione Bottiglie Anno: 100.000
Vitigni coltivati: Verdicchio, Montepulciano, Sangiovese
Indirizzo: Via San Lorenzo, 6 – Montecarotto (AN)
Regione: Marche
Enologo: Natalino Crognaletti e Hartmann Donà
Sito internet: www.fattoriasanlorenzo.com

[Immagine: indiewineries.com]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui