Il fidanzato mandalo al mercato per la ricetta 5 cereali e carciofi

Tempo di lettura: 1 minuto

Vi è mai capitato di chiedere al vostro fidanzato di passare al mercato a comprare “qualche verdura”?
Azzz….. un coro di “si”…
Ed ora rispondete : “Quante ne ha portate a casa?”
Ve lo dico io… Il mio 6 buste… Ho la foresta amazzonica come apro il frigo.
Non mi dovrei lamentare perchè dobbiamo consumare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno, dite ?
Avete ragione.
Ne sono infatti contentissima (anche perchè se l’è incollate tutte lui ihihihih )
Fatto sta che ogni giorno apro questa finestra sulla giungla (entra poco altro infatti nel frigo) e creo.
Vi passo una ricettina al volo (il bello delle verdure fresche) che ho fatto in settimana nella rara occasione della mia presenza in casa all’ora di pranzo.
Quindi pranzo sano, veloce e che non appesantisce visto che si deve lavorare.
Vado ad occhio così come ho tirato fuori dal frigo.

5 cereali e carciofi quasi alla romana

Ingredienti
2 bicchieri di cereali misti (riso, farro, avena, orzo, grano)
2 carciofi
aglio
peperoncino
menta
prezzemolo
salvia

Preparazione
Metti a cuocere al vapore i carciofi (puliti ovviamente), almeno ci portiamo avanti.
Le foglie e gli scarti li ho bolliti per usarli come “brodino” di cottura.
Prendi i carciofi, riducili a spicchi e saltali nell’olio caldo con aglio e peperoncino.
Tosta assieme i cereali per un po’ e poi mano mano aggiungi l’acqua delle foglie e cuoci.
Spegni a 2 minuti dalla fine , aggiungi le erbette varie e copri con un panno.
Se vuoi puoi servire con una spolverata di pecorino

Attendo i vostri commenti e racconti.

Se anche voi condividete la sorte di avere un fidanzato amante delle verdure come il mio. Nel caso alleniate le braccia per aiutarlo con le buste. Oppure correte da me, ci facciamo un thé e li lasciamo fare !!!
🙂

2 Commenti

  1. L’idea non mi dispiace, ma a questo punto perchè non partire da un carciofo alla romana ed aggiungere a metà cottura i cereali?
    Domanda: usando il brodino di cottura con le foglie più dure del carciofo non viene troppo amaro?
    Ora sembra che voglio criticare tutto, in realtà non vedo l’ora di tornare a casa e provare a farlo 🙂

  2. Giuste critiche…. L’intenzione era di usare meno condimento possibile e soprattutto a crudo… Ecco la scelta delle cotture separate. Il brodino con le foglie non è troppo amaro… Giuro 😉

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui