Aria di crisi al supermercato. Antifurto sulla bistecca come sui DVDTempo di lettura: 1 min

Un antifurto elettronico sulle confezioni di carne esposte nei banchi del supermercato Match a Lille per evitare i furti. Un sistema con il bottone che reagisce alla sollecitazione di una porta elettronica simile a quello utilizzato per DVD, oggetti costosi, abiti ha lasciato perplessi i cittadini e i clienti francesi. La decisione ha sollevato un mezzo polverone ma è stata motivata dalla necessità di dare uno stop ai frequenti furti.

Una cassiera ha sottolineato che gli alimenti sono sempre più oggetto di furti e non solo la carne ma anche yogurt e uova: “Si apre la confezione da sei e non ne restano che quattro”. Budget familiari sempre più limitati, tanto che la carne viene vista come oggetto di lusso, altro che champagne, e difficoltà della terza settimana che induce in tentazione sono le cause scatenanti dei furti.

Caustica la Croce Rossa di Lille: finiremo con il mettere antifurti a ogni uovo o scatola di pomodoro?

[Link: ladepeche.fr via repubblica.it. Immagine: radiofrance.fr]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui