Vine. Una ricetta di tartare in 6 secondi cambia il modo di caricare i video su twitter

Tempo di lettura: 1 minuto

spaghetto-tartare-manzo-uovo-settembrini

Sarà il caricamento di un video di 6 secondi di una ricetta di una tartare a segnare un nuovo utilizzo di Twitter e a lanciare il guanto di sfida a Instagram? Sembrerebbe di sì perché il video è stato caricato direttamente da Dick Costolo, a.d. della società di microblogging, con la tecnologia di una piccola società, Vine, comprata ad ottobre da Twitter ancora prima del suo lancio. Secondo il sito Mashable, sarebbe vicina l’integrazione di Vine in Twitter che permetterebbe così ai suoi utenti di caricare video che sembrano piuttosto un’animazione in gif.

Perché abbia scelto una ricetta, Costolo non lo ha detto ed anzi nessun commento ufficiale è stato fornito sulla reale possibilità di tweettare un video sulla piattaforma anticipata da alcuni tweet di prova del fondatore Jack Dorsey. Qualcuno azzarda che la tartare sia il piatto preferito di Costolo, ma l’aspetto più interessante è che sia stato utilizzato il food per un “annuncio” indiretto importante come quello del prossimo utilizzo di video.

A testimonianza che il food è tra i soggetti più amati dal visual al tempo del web 2.0 e oltre. Food porn, appunto.

[Link: corriere, mashable. Ritratto: Joi/Flickr]

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui