La ricetta dei biscotti digestive diventa rustica con i fiocchi d’avena

Tempo di lettura: 1 minuto

biscotti-digestive-avena

Al diavolo Banderas che si strafoga ogni giorno robe criminali con l’alibi della pubblicità. Secondo me sta ingrassando a vista d’occhio. Io sono una “biscottara” peggio di lui, quindi ho deciso di salvarvi dai prodotti che contengono altro rispetto a quello che serve. Ho cercato e ricercato ricette per biscotti sani.
Una delle mie dipendenze è costituita dai Digestive. Oggi ho deciso di proporveli con i fiocchi d’avena. Sono molto più rustici e sani.

Digestive all’avena

Ingredienti

60 g di farina d’avena
40 g di farina integrale
100 g di fiocchi d’avena
30 g burro
80 g di olio d’oliva
50 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 di bicarbonato
pizzico di sale
3 cucchiai di latte di soya
Frammenti di cioccolato fondente al 70%

Preparazione

Mischia le farine coi fiocchi d’avena, lo zucchero, il bicarbonato e il lievito.
Aggiungi il sale e i grassi. Amalgama bene e aggiungi il latte.
Compatta bene l’impasto e riponilo in frigo per almeno un’ora.
Forma i biscottoni tirando la pasta non troppo fina e tagliandola della forma che più ti piace.
Inforna 10 minuti a 180° e i successivi 10 minuti a 150°.
Lascia freddare bene e poi conservali in una scatola di metallo.

Se non  ti senti una gallina, ma  un cobra , dimostralo con un po’ di Pilates. Altrimenti , se non conosci il pilates, passa da noi che ti erudiamo in materia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui